Il Pasolini mai dimenticato.

Omaggio settembrino a Pier Paolo Pasolini, poeta, scrittore, giornalista e cineasta vicentino assassinato nel 1975, all’interno della sezione di Memorie dal Contemporaneo presso i Cantieri Culturali della Zisa di Palermo. Si comincia il 5 settembre con l’inaugurazione della mostra fotografica, curata da Cetta Brancato, dal titolo “Pasolini Matera”, scatti rubati dal fotografo Notarangelo durante le riprese de Il Vangelo secondo Matteo. Si prosegue il 13 e 14 con l’editore Navarra, che a seguire il filone propone Annuario fotografico contemporaneo, una tre giorni di mostre, convegni, workshop e tavole rotonde intorno al tema della fotografia contemporanea. Si chiude, infine, il 26 (e fino al 28 compreso) con la tre giorni iniziative promosse da diversi soggetti e operatori culturali che guarderanno da prospettive differenti la poetica dello scrittore. Tra questi, Franco Maresco con la collaborazione di Mario Bellone curerà la proiezione de Il Vangelo secondo Matteo e un ciclo di incontri, proiezioni e conversazioni, il cui programma è in fase di completamento.

Print Friendly, PDF & Email