Violenza di genere, al Capitol di Bagheria si parla di educazione sentimentale con le scuole del territorio

Una delle tappe del progetto “Amorù”, promosso dalla LIFE and LIFE e sostenuto da Fondazione CON IL SUD

Stop alla violenza- ph. web
Stop alla violenza- ph. web

Dalla Parte dei bambini” è il titolo dell’iniziativa, in programma alle 9.30 di giovedì 12 dicembre al Cinema Capitol di Bagheria, promossa dalla locale sezione della Fidapa BPW Italia per parlare di educazione sentimentale contro la violenza di genere con le scuole del territorio.

Una delle numerose tappe del progetto “Amorù – Rete Territoriale Antiviolenza” promosso dall’Organizzazione umanitaria LIFE and LIFE quale ente capofila e sostenuto da Fondazione CON IL SUD.

A portare i saluti di rito saranno Maria Ciancitto, presidente del Distretto Sicilia Fidapa BPW, e Filippo Tripoli, sindaco di Bagheria.

Intervallati da una proiezione, monologhi, letture degli alunni e un dibattito, interverranno: Giuseppina Seidita, executive Finance Officer BPW, “ Task Force Child Marriage Chair”; Antonio Pintacuda, ispettore di Polizia del Commissariato di Bagheria; Maria Luisa Benincasa, psicologa psicoterapeuta, referente regionale CISMAI; Valentina Cicirello, vice presidente della LIFE and LIFE; Liliana Pitarresi, psicologa psicoterapeuta, coordinatrice della Rete Territoriale Antiviolenza Amorù. Coordina e modera i lavori la presidente della sezione Fidapa Bagheria, Rosalia Orobello.

Print Friendly, PDF & Email