Vi presento Tommy: mister porcellino d’india

Oltre cani, gatti e conigli la rubrica “Amici4zampe” è lieta di presentare un nuovo amico: un porcellino d’india di nome Tommy!
Tommy vive già da circa quattro anni nella famiglia Tinnirello, esattamente, da quando aveva poco più di quattro mesi. E’ di colore bianco latte con una macchia color miele sul viso, è dolce e coccolone, ma nello stesso tempo è molto birichino e sa pure imporsi. Ad esempio, quando ha fame batte i suoi dentini nella gabbia con insistenza e squittisce, proprio a far capire: “ho fame, datemi da mangiare”!
I porcellini d’india, sono animali che se abituati da piccoli saranno molto socievoli e chiederanno sempre il contatto con il padrone, se invece presi più grandi potrebbero essere più schivi, ma possono essere tranquillamente addestrati in quanto sono comunque animali pacifici. Al contrario di come molti pensano, sono animali molto impegnativi, richiedono costanti cure e non possono essere lasciati alle cure esclusive di bambini, anche perché sono animali estremamente delicati.
La cavia è un erbivoro e si nutre prettamente di verdura, lattuga e fieno, ma Tommy è un po’ particolare: oltre alle sua abituale alimentazione, il suo cibo preferito sono i biscottini, anche se non sono indicati assolutamente nella sua nutrizione, adora l’acqua e soprattutto il phon, infatti quando, la sua padrona gli fa il bagnetto, è felice.
“Tommy oltre ad essere un compagno di giochi, un amico simpatico, è anche un ottimo compagno di studi”, afferma la sua padroncina, Daiana, infatti ci racconta che durante il suo percorso universitario, ad ogni vigilia di esame, lo appoggiava nella sua scrivania e mentre ripeteva, lui la guardava chinato col capo verso destra.
Ma non finisce qui perché Tommy è stato proclamato, a maggio, “mister porcellino d’india”, il piccolo animale ha partecipato ad un concorso di bellezza fotografico sul web, ed è arrivato sul podio, si è classificato 3°!
Ecco che Daiana ci racconta la sua esperienza con Tommy.

IMG-20141230-WA0003(1)

Un giorno entrando in un negozio di animali ho visto per la prima volta dei porcellini d’india e immediatamente me ne sono innamorata, soprattutto per il loro visino e per il loro modo di guardarmi. Tra i tanti, però, ho scelto il mio Tommy perché era il più vivace e diciamolo, pure il più carino!
Quando l’ho portato a casa, Tommy ha subito suscitato la meraviglia e curiosità dei miei genitori, infatti mio padre ha esordito dicendomi: “ma che animale è”? era un po’ perplesso, ma dopo un paio di giorni anche lui ha iniziato ad amarlo e addirittura, oggi, lo considera parte della famiglia.
Per quale ragione scegliere un porcellino d’india come amico? Perché rallegrano le giornate e danno tanto amore.

Print Friendly, PDF & Email