sabato, 23 Ottobre 2021
spot_img
HomesocialeVacciniTour: continua il viaggio del camper coi medici Usca. Il bilancio delle...

VacciniTour: continua il viaggio del camper coi medici Usca. Il bilancio delle prime tappe

Otto tappe in dieci giorni, per un totale di più di 2000 somministrazioni. È l’imponente macchina dell’immunizzazione messa in moto con #VacciniTour, il viaggio dei medici Usca della struttura commissariale nella provincia di Palermo. Dal 6 luglio a oggi, il camper con a bordo il team di vaccinatori ha viaggiato quasi tutti i giorni per raggiungere quante più persone possibili. Destinazione: prevenzione e protezione. Finora, tra prime e seconde dosi, le inoculazioni di vaccino anti-Covid nell’ambito di #VacciniTour sono state 2257.

Solo nell’ottava tappa, 233 persone hanno scelto di recarsi alla palestra comunale di Montelepre per vaccinarsi dal Coronavirus. Ad Alia, invece, è stato toccato il record di vaccinazioni giornaliere dall’inizio della campagna itinerante promossa dalla struttura commissariale: 408 somministrazioni in poche ore.

Il calendario è già pieno fino a fine luglio. Ecco la lista dei prossimi appuntamenti:

18 luglio: Santa Flavia (prenotazioni: https://fiera.asppalermo.org/site/hub/97)

19 luglio: Palazzo Adriano (prenotazioni: https://fiera.asppalermo.org/site/hub/105)

20 luglio: Piana degli albanesi (prenotazioni: https://fiera.asppalermo.org/site/hub/100)

23 luglio: Camporeale (prenotazioni: https://fiera.asppalermo.org/site/hub/107)

24 luglio: Isola delle Femmine (prenotazioni: https://fiera.asppalermo.org/site/hub/106)

27 luglio: Ventimiglia di Sicilia

28 luglio: Valledolmo

Per il commissario Covid della Città metropolitana di Palermo, Renato Costa, un grande lavoro di squadra per il bene della collettività. “I nostri medici non si stanno risparmiando – dichiara -. Stiamo cercando in ogni modo possibile di incrementare le vaccinazioni. Ci stiamo letteralmente facendo in quattro, tra VacciniTour, AperiVax, la partnership con Confcommercio e la gestione dell’hub provinciale della Fiera del Mediterraneo che, in questa fase di calo di presenze dovuta all’estate, riesce comunque a garantire più di tremila vaccini al giorno, restando un fondamentale punto di riferimento per la campagna vaccinale”.

CORRELATI

Ultimi inseriti