martedì, 21 Settembre 2021
spot_img
HomesocialeUn'app telecomanda un fuoristrada

Un’app telecomanda un fuoristrada

Anche i fuoristrada potranno muoversi, in un futuro non lontano, con un sistema di guida autonoma studiato però per le basse velocità in modo da consentire al pilota di manovrare il veicolo (sterzo, acceleratore e freni, oltre alla possibilità di cambiare marcia) restando all’esterno muovendosi a piedi accanto al mezzo. Lo anticipa Jaguar Land Rover fornendo dettagli di alcuni dei prototipi con queste innovative tecnologie sviluppate dai suoi ricercatori. Un veicolo ‘test’ allestito su una Range Rover Sport dimostra già oggi come sia possibile guidare un veicolo dall’esterno, tramite uno smartphone.

L’app permette al pilota di camminare a fianco del veicolo, alla velocità massima di 4 km/h, per manovrare con sicurezza in condizioni difficili, o addirittura nei passaggi fuoristrada più impegnativi e pericolosi in cui per il controllo della posizione delle ruote e degli ostacoli da superare sarebbe indispensabile avere una seconda persona all’esterno per fornire tutte le indicazioni del caso. Camminando accanto al veicolo, il pilota può controllare costantemente con l’App sullo smartphone gli angoli di attacco, dosso ed uscita e posizionare al meglio la vettura nell’andatura lentissima su roccia.

La funzione di controllo remoto è attiva solo se l’operatore si trova entro una distanza massima di 10 metri dal veicolo e se viene rilevata la presenza del telecomando. Se la distanza aumenta oltre il limite o anche se diminuisce troppo, il veicolo si ferma. Questa tecnologia, si legge nella nota dell’azienda, permetterà d’incrementare le funzionalità autonome, anche semplicemente per comandare l’uscita da un parcheggio difficile.

CORRELATI

Ultimi inseriti