domenica, 16 Giugno 2024
spot_img
Homecultura“Treno dell’Olio”da Palermo a Castelvetrano alla scoperta delle bellezze locali

“Treno dell’Olio”da Palermo a Castelvetrano alla scoperta delle bellezze locali

Il giorno 10 novembre verrà effettuato il “Treno dell’Olio”, da Palermo Centrale a Castelvetrano. La manifestazione è organizzata su iniziativa del GAL Elimos, nell’ambito della rassegna “Il Sole d’Autunno nel Belìce: Festival di itinerari, stili di vita e prodotti a km 0”. Il convoglio, scortato come sempre dai soci di TRENO D.O.C. in divisa storica, viaggerà con la seguente composizione: locomotiva D345 in livrea d’origine e cinque carrozze cento porte in livrea castano e isabella.

L’itinerario prevede partenza ore 7.30 da Palermo Centrale ed arrivo a Castelvetrano alle 11.00. Sono previste le seguenti fermate per servizio viaggiatori: Palermo Notarbartolo (7.42), Isola delle Femmine (8.00), Castellammare del Golfo (9.31), Alcamo Diramazione (9.44). Check in alla stazione Centrale di Palermo a partire dalle 7.10, alla stazione Notarbartolo a partire dalle 7.30. I viaggiatori che arriveranno in treno storico nella valle del Belìce proseguiranno alla volta di Partanna per effettuare visite ai frantoi, in attività. Sarà poi visitato il centro della cittadina ed il medievale Castello Grifeo (XIV secolo).

Durante questa visita sarà possibile effettuare degustazioni di prodotti tipici della valle del Belìce. Nel pomeriggio è previsto il trasferimento a Gibellina per le visite ai Musei della cittadina: Fondazioni Orestiadi e Museo Belìce/EpiCentro della Memoria Viva. Saranno offerte ai partecipanti altre degustazioni di prodotti e saranno visitate alcune cantine locali.

Per il rientro la partenza avverrà dalla stazione di Salemi Gibellina alle 17.55. L’arrivo a Palermo Centrale è previsto alle 20.26. Il GAL Elimos attua progetti di sviluppo finalizzati alla valorizzazione delle aree rurali caratterizzate da minore diffusione di servizi e opportunita’ lavorative. Il suo territorio di riferimento ricade interamente nella provincia di Trapani, estendendosi dai Golfi di Castellammare e del Cornino sino alla valle del medio Belìce.

Il costo del biglietto per partecipare alla manifestazione varia in base all’età dei partecipanti. Per bambini di età sino a 4 non compiuti la partecipazione, ovviamente insieme ad un adulto responsabile, è gratuita e non viene garantito il posto a sedere. Per bambini di età compresa tra 4 e 12 anni non compiuti il costo del biglietto è 15,00 euro.

Per gli adulti (da 12 compiuti in su) il costo del biglietto è 25,00 euro. I prezzi esposti comprendono i diritti di prevendita. L’acquisto del biglietto dà diritto al viaggio in treno storico da Palermo a Castelvetrano e ritorno, i trasferimenti in bus, le visite al Castello Grifeo, ai frantoi ed ai musei, le degustazioni.  Punti vendita  A Palermo: Conca d’Oro Viaggi – piazza Indipendenza 41 – tel. 091487288 Landolina Viaggi e Turismo – via Marchese di Villabianca 82/c – tel. 091300595 Rais Travel – via dei Nebrodi 10 – tel. 091528566 Virtus Viaggi – via Maqueda 260 – tel. 0916014515 A Castellammare del Golfo: Zingaro Viaggi – c.so Garibaldi 125 – cell. 3934360211 – cell. 3939987581 – tel. 092431388

CORRELATI

Ultimi inseriti