giovedì, 25 Luglio 2024
spot_img
HomeSiciliaTrapani: al teatro G. Di Stefano, con Turandot, si celebra il centenario...

Trapani: al teatro G. Di Stefano, con Turandot, si celebra il centenario della scomparsa di Puccini

Il teatro “Giuseppe Di Stefano” inaugura ufficialmente la nuova stagione artistica venerdì 12 luglio, alle ore 21:00, con una delle opere più conosciute del repertorio operistico italiano: la Turandot di Giacomo Puccini. Il dramma lirico in tre atti composto su libretto di Giuseppe Adami e Renato Simoni, la cui la regia è di Daniele De Plano con scene e costumi di Danilo Coppola, è il primo spettacolo della 76ᵃ Stagione teatrale proposta dall’Ente Luglio Musicale Trapanese dal titolo “Favole, fiabe e altri racconti” e avrà luogo, come di consueto, nella cornice naturale del teatro en plein air sito all’interno di Villa Margherita, a Trapani.

La parte musicale sarà eseguita dall’Orchestra e Cori dell’Ente Luglio Musicale Trapanese diretti da Manuela Ranno. Maestro del Coro è Fabio Modica, quello del Coro di voci bianche invece Anna Lisa Braschi.

Nuovo allestimento dell’Ente Luglio Musicale Trapanese, realizzata in coproduzione con il Teatro A. Rendano di Cosenza e l’Associazione Euritmus/Teatro Zandonai di Rovereto, l’ultima opera scritta da Puccini, ambientata in una Pechino immaginaria e mitica, omaggerà il centenario della scomparsa del compositore italiano. Per questa circostanza, il Direttore artistico dell’Ente Luglio Musicale Trapanese, Walter Roccaro, in sintonia con il Regista e la Direttrice d’orchestra, ha deciso di presentare l’opera nella versione “integralmente pucciniana”, senza alcun finale aggiuntivo.

A tal proposito, il regista Daniele De Plano ha dichiarato: «Insieme alla Direttrice d’orchestra e al Direttore artistico abbiamo deciso, per celebrare i cento anni dalla scomparsa di Puccini, di chiudere l’esecuzione di Turandot proprio là dove Puccini l’ha interrotta perché è mancato, ovvero con la morte di Liù, con quella nota prolungata di ottavino, che sembra davvero scaturire dalla profondità dell’animo di chi l’ha composta per “conficcarsi” nel cuore di ogni ascoltatore che da cento anni continua ad amare quest’opera».

A interpretare i personaggi un cast internazionale di eccezione: il soprano Maida Hundeling sarà la “Principessa Turandot” mentre il “Principe ignoto (Calaf)” sarà interpretato dal tenore Andrea Shin. Ascolteremo poi Desirée Rancatore nel ruolo di “Liù”, Ugo Guagliardo nel ruolo di “Timur”, David Costa Garcia nel ruolo di “Ping”, Rosolino Claudio Cardile nel ruolo di “Pang” e Blagoj Nacoski nel ruolo di “Pong”. Mariano Orozco interpreterà invece il personaggio “Un mandarino” mentre Jan Vacik interpreterà i ruoli dell’Imperatore “Altoum” e “Il Principino di Persia”. Il figurante in scena Gabriele Castoro interpreterà il Principino di Persia. Ad accompagnare sul palcoscenico il cast di personaggi, troviamo le danzatrici Sara Adragna, Carlotta Balzani, Francesca Cimino, Giada Cimino, Ada Cosentino, Margaret Di Maggio, Estela Li Causi, Flavia Pace, Matilde Ranchetti e Teresa Rao che eseguiranno alcune coreografie ideate da Giuliana Principato e Piera Spoto della Classic Ballet School.

Lo spettacolo replicherà, allo stesso orario, domenica 14 luglio.

I biglietti sono disponibili al botteghino aperto tutti i giorni, compresa la domenica, dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 20:00, e on line sul sito www.lugliomusicale.it: Settore Platinum: intero 45,00 €, ridotto (under 24 e over 65) 35,00 €; Settore Gold: intero 35,00 € ridotto (under 24, over 65) 25,00 €; Settore Silver: intero 25,00 €, ridotto (under 35 e over 65) 15,00 €. (i biglietti saranno disponibili fino a un’ora prima dall’inizio dello spettacolo e previa disponibilità posti).
Per Associazioni ed Enti convenzionati è previsto uno sconto sul prezzo dei biglietti, mentre ai possessori della “Trapani Welcome Card” sarà riconosciuto uno sconto del 10%. L’ingresso ai disabili con carrozzina è gratuito e per l’accompagnatore è previsto un prezzo ridotto del biglietto.

L’Ente Luglio Musicale aderisce a “18App” (per informazioni consultare il sito www.18app.italia.it) e “Carta del docente” (www.cartadeldocente.istruzione.it). Per tutti gli under 35 è invece possibile usufruire di uno sconto del 50% sull’acquisto di tutti i biglietti sottoscrivendo la “Carta fedeltà under35” con una spesa di 10,00 €.

Per l’intero programma e maggiori informazioni: www.lugliomusicale.it

Botteghino:
Viale Regina Margherita, 1 – Trapani
Tel. + 39 0923 29290
botteghino@lugliomusicale.it

CORRELATI

Ultimi inseriti