mercoledì, 24 Luglio 2024
spot_img
HomeappuntamentiTeatro e solidarietà: al Convento Cabaret in scena a favore di  'Combatti...

Teatro e solidarietà: al Convento Cabaret in scena a favore di  ‘Combatti la malattia con un sorriso’

Al Convento Cabaret torna la commedia con Emanuele Beltrame per aiutare l'associazione “Combatti la malattia con un sorriso” che cura un progetto coadiuvato con Uildm Palermo. In scena Tutto su mio padre domenica 19 marzo

Teatro, sorrisi e solidarietà, il tutto in un unico appuntamento che avrà luogo a Palermo, sabato 11 febbraio, alle ore 21, al teatro Convento Cabaret dove andrà in scena la commedia “Cupido colpisce ancora“, per un evento organizzato dall’associazione cittadina “Combatti la malattia con un sorriso”.

L’associazione “Combatti la malattia con un sorriso” con Roberta Gaudenti, da anni, porta avanti un progetto insieme alla Uildm (Unione italiana lotta alla distrofia muscolare) sezione di Palermo, e che ha come obiettivo principale quello di raccogliere fondi per poter acquistare macchinari e materiale medico da destinare al Centro di Riferimento Regionale per le complicanze respiratorie delle malattie neuromuscolari genetiche rare che vede in prima linea la dottoressa e pneumologa Grazia Crescimanno.

Tornando allo spettacolo, sul palco, si assisterà ad un esilarante racconto sull’amore, e non mancheranno divertenti gag a cura di Emanuele Beltrame che, ironicamente, racconterà i rapporti di coppia, a cui si uniranno momenti di danza con Rosanna Prestigiacomo e Flavia Oliveri. 

“VOLEVO FARE IL BALLERINO” AL CONVENTO CABARET A PALERMO 

L’associazione “Combatti la malattia con un sorriso” porta in scena  il 26 febbraio l’esilarante show di Emanuele Beltrame 

Una domenica così: pomeridiana e tutta da ridere. L’associazione “Combatti la malattia con un sorriso” porta in scena “Volevo fare il ballerino”, domenica 26 febbraio alle 18 sempre al teatro Convento Cabaret. Sul palco una divertente carrellata di personaggi interpretati da Emanuele Beltrame, dove nessuno è ballerino ma è come se lo fossero tutti. Ognuno col suo talento: un cantante lirico, un sosia di Raffaella Carrà, un mago mentalista, una spagnola. 

Forte, ma allo stesso tempo sensibile. Pronto ad aiutarci e a proteggerci nei momenti di difficoltà. Questi sono i papà, che in occasione della festa del 19 marzo sono a loro modo protagonisti di “Tutto su mio padre”, alle 18 al teatro Convento Cabaret, e prodotta dall’associazione culturale “Vivi il territorio”. 

In scena Emanuele Beltrame e le ballerine Flavia Oliveri e Rosanna Prestigiacomo

Si parlerà con leggerezza e con dei punti fermi di un uomo uguale come tanti: con pregi e difetti. Non un supereroe. Uno spettacolo scritto con una vena d’ironia e che vuole lasciare un messaggio d’amore di un figlio verso il padre. 

L’appuntamento è coordinato da Roberta Gaudenti, ideatrice del progetto “Combatti la malattia con un sorriso”, coadiuvata da Unione italiana lotta alla distrofia muscolare e per Unione italiana lotta alla distrofia muscolare sezione Palermo. 

Biglietti: 10 euro.

Info e prenotazioni: 345 217 6618 | 3397166425. 

Il teatro Convento Cabaret si trova in via Castellana Bandiera 66, a Palermo. 

CORRELATI

Ultimi inseriti