Stefania Bruno racconta la legalità, Falcone e Borsellino con la sua sand art

L'evento, inserito nel cartellone de La Settimana delle Culture, è in programma il prossimo 18 maggio al teatro Garibaldi

Locandina evento con Stefania Bruno

La nota sand artist siciliana, Stefania Bruno, torna a parlare di legalità a Palermo, e lo farà nell’ambito de La Settimana delle Culture, sabato 18 maggio, al teatro Garibaldi (via Teatro Giuseppe Garibaldi), alle ore 21.

Con i suoi granelli di sabbia, la Bruno tratterà una tematica che sta a cuore a tutti attraverso la narrazione delle vicende legate alla vita e alla professione dei giudici Falcone e Borsellino, vittime di mafia. Il tutto sarà trasformato, grazie all’abile maestria dell’artista, in fiaba.

In scena, insieme a Stefania Bruno, l’immancabile voce narrante del fratello, Vincenzo Bruno. Insieme lanceranno un messaggio “Parlate della mafia”, alla radio, alla tv, nei giornali, basta che se ne parli, perché, “chi tace e chi piega la testa muore ogni volta che lo fa, chi parla e chi cammina a testa alta muore una volta sola”.

Evento a cura di Georgia Lo Faro Eventi, info biglietti sul circuito Ticketone e Tickettando.

Print Friendly, PDF & Email