Sport, aprono a Palermo Palamangano e pista di pattinaggio. Ecco come e quando accedere

Riapre il palazzetto dello sport “Carlo Alberto Dalla Chiesa Emanuela Setti Carraro” di Bagheria

palamangano
Palamangano - Palermo - ph. Wikipedia

Palermo. Si comunica che l’impianto sportivo Palamangano a partire da domani, giovedì 9 luglio, verrà riaperto al pubblico nella fascia antimeridiana dalle ore 8.00 alle 14.00. L’impianto e i locali sono stati sanificati e messi in sicurezza nel rispetto delle misure previste in materia di contenimento della diffusione del Covid-19.
Si ricorda che gli utenti, i dirigenti sportivi e gli allenatori, al fine di garantire in sicurezza lo svolgimento delle attività sportive, dovranno osservare le misure anti-Covid, indossando la mascherina negli spazi comuni ed evitando assembramenti. Ciascuno dovrà, infine, compilare l’autocertificazione.

La pista di pattinaggio che si trova all’interno del Parco “Piersanti Mattarella – Giardino all’Inglese”, sempre a partire da domani, sarà riaperta al pubblico nella fascia pomeridiana dalle ore 13.00 alle 20.00. La pista e i locali sono stati sanificati e messi in sicurezza nel rispetto delle misure previste in materia di contenimento della diffusione del Covid-19.
Si ricorda che gli utenti, i dirigenti sportivi e gli allenatori, al fine di garantire in sicurezza lo svolgimento delle attività sportive, dovranno osservare le misure anti-Covid, indossando la mascherina negli spazi comuni ed evitando assembramenti. Ciascuno dovrà, infine, compilare l’autocertificazione.

Si comunica che il 14 luglio 2020 la Piscina comunale chiuderà alle ore 14.00, con ultimo accesso in vasca alle ore 13.00.



Riapre il palazzetto dello sport “Carlo Alberto Dalla Chiesa Emanuela Setti Carraro” di Bagheria

Fino al 12 luglio 2020 al Palazzetto si svolgerà lo Stage di Alto livello della Nazionale Italiana di Badminton, promosso dalla Federazione Italiana di Badminton, che vedrà impegnati atleti e tecnici federali in allenamenti e corsi di formazione, che ovviamente osserveranno un rigido protocollo per lo svolgimento in sicurezza dell’attività, nel rispetto delle prescrizioni impartite dal Responsabile dell’Ufficio Edilizia Scolastica, Turistico-Sportiva e per le Attività Produttive.

La squadra Nazionale è composta da dodici atleti sotto la supervisione del Direttore Tecnico Arturo Riuz Lopez e dello staff Federale, composto da due allenatori e preparatori atletici. Allo Stage parteciperanno anche atleti siciliani. Gli azzurri presenti, guidati dal Direttore Tecnico Arturo Ruiz e dagli allenatori Javier Gallego, Lorenzo Pugliese e Wisnu Putro, sono: Enrico Baroni, Fabio Caponio, Martina Corsini, Alessandro Gozzini, Giovanni Greco, Judith Mair, Matteo Massetti, David Salutt, Gianna Stiglich, Kevin Strobl, Giovanni Toti e Luca Zhou.

Il Sindaco metropolitano Leoluca Orlando ha accolto oggi a Bagheria, presso il Palazzetto dello Sport della Città Metropolitana di Palermo, “Carlo Alberto Dalla Chiesa Emanuela Setti Carraro”, il Presidente nazionale del CONI, Giovanni Malagò, alla presenza del Sindaco della cittadina, Filippo Tripoli. Il Presidente Malagò è giunto a Bagheria per una visita alla nazionale di Badminton che qui si trova in ritiro per preparare i prossimi impegni internazionali che riprenderanno a settembre. Presenti tra gli altri, oltre al Sindaco metropolitano Leoluca Orlando, il Presidente nazionale del CONI Giovanni Malagò e il Sindaco di Bagheria Filippo Tripoli, il Presidente Federale Nazionale di Badminton, Carlo Beninati, il Presidente del CONI Sicilia Sergio D’Antoni, il Dirigente dell’Edilizia Scolastica e Sportiva Claudio Delfino e il Funzionario della Città Metropolitana di Palermo Maurizio Magro Malosso e l’Assessore allo Sport del Comune di Palermo Paolo Petralia Camassa.