Si rinnova l’appuntamento con l’acchianata a Monte Pellegrino. Ecco la viabilità

L'acchianata a Monte Pellegrino - foto Nuccio La Mantia
L'acchianata a Monte Pellegrino - foto Nuccio La Mantia

La polizia municipale informa che è stata emessa un’ordinanza (O.D. 1027/2019) che prevede limitazioni alla circolazione veicolare in via Pietro Bonanno e nelle zone limitrofe per i mesi di settembre, ottobre e novembre in occasione delle ricorrenze in onore di Santa Rosalia, patrona di Palermo.

Dalle ore 14 di oggi, martedì 3 settembre, alle ore 24 della seconda domenica del mese di settembre, e dalle ore 14 alle ore 20 nei sabati, e dalle ore 7 alle ore 24 delle domeniche, nelle settimane successive dello stesso mese, del mese di ottobre, sino alla prima domenica di novembre, compresa (salvo diverse disposizioni), avranno luogo le seguenti variazioni alla viabilità:

In via Pietro Bonanno, tratto compreso tra via Martin L. King e la Spianata della Sacra Grotta vigerà il divieto di sosta con rimozione coatta sul lato destro per ogni direzione di marcia e la chiusura al transito veicolare (a partire da via Cardinale Rampolla), ad eccezione dei veicoli di soccorso, di emergenza, della Protezione Civile e delle Forze dell’Ordine; autobus di AMAT Palermo S.p.A.;
pullman turistici e mini bus; taxi; veicoli dei “Rangers d’ Italia”; veicoli del Santuario/Curia/Diocesi, o comunque in possesso di pass rilasciato dal Reggente del Santuario di Santa Rosalia, o identificabili dagli abiti (tuniche, tonache, paramenti, ecc.), qualora provengano al di fuori il Comune di Palermo e non siano in possesso del suddetto pass; veicoli delle Associazioni dei volontari ed Amici del Santuario, accreditate e/o riconoscibili da apposito logotipo; veicoli diretti al Centro Ricerche e Studi Direzionali – Castello Utveggio; veicoli degli addetti al Servizio antincendio boschivo con mezzi propri; veicoli di servizio delle Aziende che effettuano lavori di manutenzione (R.A.P., AMAT, AMAP, A.M.G., TIM, ecc.); veicoli dei residenti e delle ditte per rifornimento idrico; veicoli con a bordo diversamente abili muniti di contrassegno in corso di validità; veicoli dei titolari di attività commerciali alla Spianata della Sacra Grotta; veicoli degli operatori, troupe teatrali e tecnici radio-televisivi italiani ed esteri; veicoli diretti al ristorante limitatamente a quel tratto.

Ed ancora, vigerà il divieto di sosta con rimozione sui due lati di ogni carreggiata e di ogni area in:

piazzale Cardinale Salvatore Pappalardo (tranne bus);

via P. Giordano Cascini, tratto compreso tra la Spianata della Sacra Grotta e la via Monte Ercta, per consentire lo svolgimento della Fiera/Mercato annuale di Santa Rosalia;

via P. Giordano Cascini, tratto compreso tra la via Monte Ercta ed il p.le Cardinale Salvatore Pappalardo, limitatamente al lato direzione Santuario;

spianata della sacra grotta

largo Sntonio Sellerio;

via Martin Luther king che avrà il senso unico di marcia in direzione di via Imperatore Federico (provvedimento valido il 3 ed il 4 settembre e da adottare secondo le necessità nei giorni successivi).



In vigore anche il provvedimento valido ogni anno nelle giornate di sabato (dalle ore 15.30 alle ore 20.30) ed in quelle di domenica (dalle ore 8 alle ore 20.30), nel mese di ottobre sino alla prima settimana di novembre. Coinvolta la via Pietro Bonanno, nel tratto compreso tra m. 150 prima e la stessa, della Spianata della Sacra Grotta, prevista inoltre l’stituzione del divieto di sosta con rimozione coatta sul lato destro per ogni direzione di marcia.

Dalle ore 23 del sabato alle ore 24 della domenica, nelle settimane successive alla seconda del mese di settembre, durante il periodo dei pellegrinaggi, i bus Amat percorreranno la via Pietro Bonanno in direzione centro città, in deroga all’ o.d. 911 del 30/7/2013, con tassativo divieto ad aprire le portiere e far scendere i passeggeri tra le ore 23 e le ore 6 del giorno successivo.

Per il PIANO AMAT, leggi qui

Print Friendly, PDF & Email