SERVIZIO CIVILEIl Comune di Palermo accredita 19 sedi per 76 volontari

La Giunta Comunale ha approvato oggi, su proposta dell’Assessore Agnese Ciulla, di procedere all’accreditamento dell’Ente per l’accoglienza dei giovani che svolgono il Servizio Civile Nazionale.
In particolare la Giunta ha deliberato l’accreditamento di 19 sedi in città, per un totale di 76 volontari da accogliere.

“Le sedi per cui abbiamo chiesto l’accreditamento – chiarisce l’Assessore – sono distribuite in tutte le Circoscrizioni e sono per lo più afferenti ai servizi sociali ma non solo a quelli. Nei prossimi mesi (la prossima scadenza per l’accreditamento sarà a giugno 2014, ndr) verificheremo la possibilità di accreditare altre 6 sedi per raggiungere il massimo previsto dalla normativa nazionale: 25 sedi e 100 volontari.”

“Il Servizio Civile Nazionale – afferma il Sindaco Leoluca Orlando – è finalizzato a favorire la realizzazione pratica di percorsi educativi e formativi per i giovani e allo stesso tempo mettere in pratica i principi di solidarietà e cooperazione. Spesso rappresenta una straordinaria opportunità di crescita personale, una opportunità di educazione alla cittadinanza attiva, un prezioso strumento per aiutare le fasce più deboli della società contribuendo allo sviluppo sociale, culturale ed economico della comunità.”