Sciacca Film Fest 2019: Luigi Lo Cascio apre la XII edizione del festival dedicato al Cinema

Saranno 4 serate ricche di ospiti e proiezioni. Appuntamento alla Multisala Badia Grande di Sciacca

Luigi Lo Cascio

Quattro serate, dieci documentari, diciannove cortometraggi, tre concorsi: sono questi i numeri della dodicesima edizione dello Sciacca Film Fest, il festival dedicato al cinema che ogni anno si svolge a Sciacca, in programma alla Multisala Badia Grande, dal 29 agosto al primo settembre. Giornate ricche di ospiti nazionali ed internazionali, concorsi, proiezioni di documentari e cortometraggi. 

Ospite d’eccezione della prima giornata l’attore Luigi Lo Cascio, in una doppia veste: scrittore e attore. A Sciacca, infatti, oltre al suo primo libro “Ogni ricordo un fiore”, presenterà, in compagnia del regista Nicola Bellucci, il film che lo vede protagonista “Il mangiatore di pietre”. La regista Michela Occhipinti, reduce dai Festival del Cinema di New York e Berlino, sarà l’ospite di venerdì 30 agosto, con il film “Il corpo della sposa”. Sabato 31 agosto si presenterà “Still Recording”, il documentario di Saeed Al Batal e Ghiath Ayoub, rivelazione della 75° Mostra del Cinema di Venezia e vincitore della 33a Settimana Internazionale della Critica di Venezia. Chiuderà domenica 1 settembre, il giornalista Lorenzo Tondo, corrispondente del quotidiano britannico “The Guardian”,al festival per presentare “Il Generale“, il documentario sul clamoroso scambio di persona che vede protagonista Medhanie Berhe, presente alla proiezione. Rinnovata anche la collaborazione con il Centro Sperimentale di Cinematografia di Palermo che presenterà tre documentari. Spazio anche ad un omaggio a Piero Tosi, il celebre costumista del grande cinema italiano recentemente scomparso. Protagoniste indiscusse, ovviamente, anche le numerose opere in concorso. 



Novità assoluta della dodicesima edizione dello Sciacca Film Fest è la nuova direzione artistica che quest’anno passa ad un comitato artistico formato da un gruppo di professionisti che negli anni ha collaborato alla realizzazione del festival. A coordinare i lavori è Nino Sabella, regista saccense. «Lo Sciacca Film Fest è il frutto del lavoro di un gruppo di appassionati di cinema: lo abbiamo pensato e discusso insieme – dichiara il comitato artistico promotore – Al pubblico proponiamo un programma vario, denso e, a nostro avviso, coerente. Un programma attuale che vuole esplorare il concetto di confine, sia fisico che sociale». 

Nelle precedenti edizioni ospiti dello Sciacca Film Fest sono stati: Donatella Finocchiaro, Mimmo Cuticchio, Massimo Ciavarro, Roberto Andò, Isabella Ragonese, Stella Egitto, Daniele Ciprì, Franco Maresco, Roberto Faenza, Ninni Bruschetta, Alessandro Piva, Paolo Benvenuti, Francesco Bruni ed Emilio D’Alessandro

Il festival inizierà ogni giorno alle 18 e l’appuntamento è alla Multisala Badia Grande di Sciacca (piazza Gerardo Noceto).

Info e dettagli sul programma al sito sciaccafilmfest.it o sui canali social ufficiali del festival. 

Per conoscere nel dettaglio il PROGRAMMA:

Print Friendly, PDF & Email