giovedì, 18 Luglio 2024
spot_img
HomesportRunning Sicily, tutto sulla decima edizione. Dopo Malta, tappa a Terrasini

Running Sicily, tutto sulla decima edizione. Dopo Malta, tappa a Terrasini

ENTRA NEL VIVO IL X RUNNING SICILY: DOMENICA 7 MAGGIO, LA XXII MARATONINA DI TERRASINI VALIDA PER IL CAMPIONATO REGIONALE ASSOLUTO DI SOCIETA’ DI MEZZA MARATONA. LUNEDI’ STOP ALLE ISCRIZIONI

Tre anni dopo l’ultima presenza in calendario, la Malta Marathon torna a far parte del programma del Running Sicily, circuito internazionale di corsa su strada ideato e organizzato dalla Asd Agex di Nando Sorbello. Lo scenario dell’isola dei Cavalieri riprenderà il 26 febbraio prossimo il ruolo di tappa iniziale della manifestazione che culminerà il 15 ottobre con la Palermo International Half Marathon, gara valida per il Campionato Italiano Master a squadre e individuale di Mezza Maratona.

“Nell’anno in cui festeggiamo la decima edizione del Running Sicily – sottolinea Nando Sorbello – torniamo a Malta per celebrare un connubio ormai inscindibile. A circa un mese e mezzo di distanza dalla corsa in programma domenica 26 febbraio, siamo già certi che registrerà il nuovo record di partecipanti, con oltre 5.000 atleti al via, compresa una nutrita rappresentanza siciliana. E’ il modo migliore per riprendere un progetto di respiro internazionale che vede l’isola di Malta a la sua prestigiosa Maratona quale prologo ideale del Running Sicily. Sul sito ufficiale (www.runningisicily.it) gli atleti troveranno anche tutte le informazioni sulle modalità di partecipazione e sul soggiorno a Malta a prezzi vantaggiosi”.

IL CALENDARIO

Dopo la prima tappa nell’isola dei Cavalieri il 26 febbraio con la 38^ Maratona e Mezza Maratona di Malta, il calendario del Running Sicily prevede il 14 maggio la seconda tappa con la XXII Maratonina di Terrasini (in programma anche un traguardo sui 14 Km); il 24 settembre la terza tappa con la XIV Maratonina di Sicilia a Mazara del Vallo (ci sarà pure un traguardo sui 10 Km.) e il 15 ottobre la X Palermo International Half Marathon (anche in questa gara è previsto un traguardo sui 10 Km.).

“Dopo l’edizione dei record del 2022 – spiega Sorbello –  abbiamo allestito una manifestazione che sposa in pieno lo spirito del Running Sicily, manifestazione che coniuga l’amore per la corsa con quello per la natura e l’arte. Tutte le tappe si preannunciano di altissimo valore tecnico con il clou rappresentato dalla Palermo International Half Marathon, valida quest’anno per il Campionato Italiano Master. Nell’ormai tradizionale circuito tra Mondello e il centro città, verranno assegnati complessivamente, oltre 20 titoli”.

Al termine delle 4 tappe del Running Sicily sarà stilata una classifica finale comprendente la somma dei migliori 3 punteggi ottenuti nella Malta Marathon, Maratonina di Terrasini, Maratonina di Mazara del Vallo e Palermo International Half Marathon. Saranno premiati i primi 3 classificati maschile e femminile nelle categorie: JF/PF/SF – JM/PM/SM – M35 – F35 – M55 – F55 – M60 – F 60 – M65 – F65 -M70 e oltre – F 70 e oltre e i primi 6 classificati maschili e femminili nelle categorie M40 – F40 – M45 – F 45 – M50 – F50. 

IL RUNNING SICILY OSPITE DELLA MARATONA DI MARRAKECH 

Missione in Marocco per il patron del Running Sicily, Nando Sorbello, ospite della 33^ edizione della Maratona di Marrakech. Alla corsa hanno partecipato oltre 13 mila atleti provenienti da tutto il mondo. Sorbello anche quest’anno è stato ospite dell’organizzazione della prestigiosa manifestazione, tra le più importanti del circuito internazionale.

“L’occasione è stata propizia per allacciare ulteriori rapporti con altri organizzatori presenti a Marrakech”, ha detto Sorbello che ha preso parte sia alla cerimonia di consegna dei pettorali che alla premiazione degli atleti. A vincere la maratona sono stati il keniano Gilbert Kibet (2h09:48) tra gli uomini e la marocchina Kaltoum Bouaasayriya (2h27:22), nella mezza ottimo 1h00:22 del marocchino Omar Ait Chitachen.

“La Maratona di Marrakech è un fiore all’occhiello dell’atletica mondiale – ha sottolineato il patron del Running Sicily – l’interlocuzione ormai consolidata presto sfocerà in un rapporto di partenariato, sia con l’intero circuito internazionale del Running Sicily, sia con la tappa della Palermo International Half Marathon del prossimo 22 ottobre, quest’anno valida quale campionato italiano master di Mezza Maratona”.

La X edizione del Running Sicily prenderà il via domenica 26 febbraio prossimo con la XXXVIII Malta Marathon che torna in calendario dopo la pandemia. Al via della gara più importante dell’Isola dei Cavalieri, ci saranno oltre 3000 partecipanti con una larga rappresentanza anche di atleti siciliani.

La Maratona di Malta ha previsto per atleti e accompagnatori convenzioni vantaggiose con strutture alberghiere il cui elenco è consultabile sul sito: www.runningsicily.it.

IL 26 FEBBRAIO IL VIA AL CIRCUITO INTERNAZIONALE CON LA 38TH MC ADVENTURE MALTA MARATHON

Sono quasi 2.000 gli iscritti alla 38th MC Adventure Malta Marathon, manifestazione che torna in calendario a 3 anni di distanza dalla sua ultima edizione. La gara, valida quale prima prova del circuito internazionale Running Sicily, è in programma domenica 26 febbraio con partenza da Mdina e arrivo, come da tradizione, a Sliema con un dislivello di 200 metri dall’inizio alla fine. Due i traguardi previsti: la Mezza Maratona (21,097 km) e la Maratona (42,195), oltre. alla Walkathon Malta Endo. E’ possibile visualizzare la mappa dei percorsi sul sito ufficiale della manifestazione: https://www.maltamarathon.com/marathon_route_description_map.htm.

Anche quest’anno sono tantissimi gli atleti provenienti da tutto il mondo che non vogliono perdere l’appuntamento con una delle Maratone più antiche d’Europa. L’obiettivo è di stabilire il nuovo primato della corsa che, tra gli uomini, resiste dal 2013 quando il marocchino Mohammed Hajjy fermò il cronometro sul tempo di 2:16:06, mentre tra le donne il record resiste addirittura da 29 anni, e cioè da quando la britannica Carolyn Hunter Rowe corse in 2:40:28.

Come da tradizione di una manifestazione la cui prima edizione è datata 1986, anche questa volta la MC Adventure Malta Marathon sarà l’occasione per fare beneficenza a favore della Fondazione Inspire, ente che si occupa di bambini e adulti disabili.

Dopo la prima tappa nell’isola dei Cavalieri, il calendario del Running Sicily, organizzato dalla ASD Agex di Nando Sorbello, prevede il 14 maggio la seconda tappa con la XXII Maratonina di Terrasini (in programma anche un traguardo sui 14 Km); il 24 settembre la terza tappa con la XIV Maratonina di Sicilia a Mazara del Vallo (ci sarà pure un traguardo sui 10 Km.) e il 22 ottobre la X Palermo International Half Marathon (valida per il campionato italiano Master di Maratonina).

DOMENICA 7 MAGGIO LA XXII MARATONINA DI TERRASINI

Dopo il prologo di febbraio a Malta, la X edizione del Running Sicily entra nel vivo con la XXII Maratonina di Terrasini, in programma domenica 7 maggio. La manifestazione, inserita nel calendario nazionale Fidal categoria “bronze”, è organizzata dall’ASD Media@ con il patrocinio dell’Assessorato regionale al Turismo, dello Sport e dello Spettacolo e della locale Amministrazione comunale. La gara (seconda tappa del Running Sicily 2023) sarà valida per il Campionato Regionale di Società maschile e femminile Assoluto di Maratonina, per il campionato Regionale di Maratonina Master Maschile e Femminile e per l’assegnazione del titolo di Campione Regionale di Società di Maratonina Master. La corsa, con partenza (alle ore 9) e arrivo in Piazza Falcone e Borsellino, ha in programma oltre al traguardo sui 21,097 km., anche quelli sui 7 e sui 14 km. Le iscrizioni si chiuderanno lunedì prossimo 1 maggio.

“Sarà una gara di buon livello tecnico – ha sottolineato il presidente della Fidal Sicilia e organizzatore della corsa con l’Asd Media@, Totò Gebbia – il percorso e, soprattutto, lo scenario in cui si correrà la XXII Maratonina di Terrasini rappresentano un motivo di grande attrazione anche per atleti di assoluto valore”.

Il Running Sicily, si ricorda che, quest’anno è articolato in 4 tappe: oltre alla XXXVIII Malta Marathon che si è disputata lo scorso 26 febbraio ed alla XXII Maratonina di Terrasini di domenica 7 maggio, sono in calendario la XIV Maratonina di Sicilia il 24 settembre a Mazara del Vallo e il 22 ottobre la X Palermo International Half Marathon.

“L’intero Running Sicily sta riscuotendo grandissimo interesse – ha detto Nando Sorbello, presidente dell’Asd Agex che organizza il circuito – alla tappa conclusiva del 22 ottobre a Mondello (la X Palermo International Half Marathon, ndr), valida anche per il campionato italiano Master di Mezza Maratona, sono già iscritti atleti in rappresentanza di 7 nazioni”.

Tutti i particolari sul circuito e sulla gara di Terrasini saranno resi noti giovedì 4 maggio, nella conferenza stampa in programma alle ore 11 nei locali dell’Assessorato regionale al Turismo, dello Sport e dello Spettacolo di via Notarbartolo 9, a Palermo.

CORRELATI

Ultimi inseriti