Rubrica Arte. Salvo Zanghì “fotografo i vari aspetti della cultura siciliana”

salvo zanghiSalvo Zanghì – nato a Palermo il 18/04/1959 – lavora presso l’Amat di Palermo, l’azienda che si occupa del trasporto pubblico del capoluogo siciliano, dove ha fondato e dirige con grande passione la sezione fotografica del CRAL.

Amante della fotografia fin da ragazzo, è socio UIF (Unione Italiana Fotoamatori) dal 1995 dove è cresciuto tecnicamente frequentando gli amici della sezione provinciale di Palermo e con i quali partecipa attivamente alle riunioni, alle battute fotografiche ed agli incontri tecnici teorico/pratici godendo della possibilità di scambiare pareri e confrontare le proprie capacità.

Amante della Sicilia, con le sue foto ne ritrae i vari aspetti culturali (mestieri – tradizioni popolari – feste religiose – manifestazioni folcloristiche), paesaggistici e architettonici.

Ha allestito in questi anni numerose mostre fotografiche, sia personali che collettive ottenendo piazzamenti di rilievo in vari concorsi fotografici nazionali.

Ha partecipato assieme agli amici della UIF alla pubblicazione di alcuni libri fotografici sulla Sicilia.

 

Print Friendly, PDF & Email