Rubrica Arte – Salvo Cristaudo (fotografo)

Foto
” Salvo Cristaudo

Biografia.
Nato a Catania nel  1979, per lavoro, si trasferisce a Palermo .
Da sempre appassionato di fotografia, innamorato dell’analogico e della camera oscura, con l’avvento del digitale passa, senza pochi dubbi e preconcetti, al digitale.
“Nikonista” per eccellenza, utilizza principalmente un corpo D700 con svariate ottiche, fra le quali predilige il 50mm f1,4 ed il 24-70 f2.8.
Ha partecipato a numerosi concorsi fotografici con buoni piazzamenti, a mostre personali e collettive anche fuori dal territorio nazionale.
E’ stato iscritto alla FIAF (Federazione Italiana Associazioni Fotografiche), alla ANAF (Associazione Italiana Arti Fotografiche).
In UIF (Unione Italiana Fotoamatori), dal maggio del 2010, riveste la carica di Consigliere Nazionale.
Ama i colori, i forti contrasti, ma soprattutto predilige fotografare i dettagli, le geometrie che il suo occhio riesce ad estrapolare e quindi a rendere visibili.

Sotto 6 sue foto, scattate nella fabbrica dell’Italkali a Casteltermini chiusa nel 1992, che ritraggono la situazione di totale abbandono dell’ex fabbrica senza tralasciare, nell’ultima immagine, il ricordo del passaggio dell’uomo

02-C71_7055-001       03-C71_7080-001

04-C71_7099-001       09-C71_7174-001

10-CR1_2956-001       11-CR1_2960-001

Print Friendly, PDF & Email