Riqualificazione. Avviati i lavori di restauro Fontana del Garraffello

Sono iniziati ieri i lavori di restauro della Fontana del Garraffello,
nell’omonima piazza nel cuore della Vucciria più volte oggetto di atti
vandalici.

I lavori che avranno un costo complessivo di 38.500 euro sono eseguiti
dalla ditta Edil Sacif di Lercara Friddi e si concluderanno entro i
prossimi tre mesi.

In particolare, saranno eseguiti lavori di pulitura e di
consolidamento della fontana, nonché, le necessarie integrazioni, il
rifacimento dell’impiantistica di adduzione e scarico delle acque, il
restauro del piano in depressione e dei gradini di raccordo con il
piano della piazza e in ultimo la collocazione di una nuova recinzione
in ferro.

I lavori di restauro della Fontana del Garraffello completano un
cronoprogramma di interventi di manutenzione straordinaria delle
pavimentazioni e delle reti tecnologiche di sottosuolo di una vasta
area della Vucciria, attualmente in fase di definizione, che ha
riguardato le sedi stradali di vicolo S. Eligio, piazza S. Eligio, via
Argenteria Vecchia, tratto di via Materassai, via Argenteria, piazza
Garraffello, via della Loggia, via Garraffello, tratto di via Terra
della Mosche, via dei Cassari, vicolo Tarzanà, via Francesco Matera e
piazza Tarzanà.

In fase di definizione anche i lavori che riguardano la Loggia dei
Catalani con la bonifica dell’area da parte del personale della Rap e
la messa in sicurezza e la messa in sicurezza del perimetro del
fabbricato da parte del personale Coime.

“Con l’avvio dei lavori di restauro della Fontana del Garraffello –
hanno commentato il sindaco Leoluca Orlando e l’assessore alla
Riqualificazione, Emilio Arcuri – continua l’opera di riqualificazione
dell’area della Vucciria. L’amministrazione comunale conferma quindi
la propria attenzione anche per questa parte importante della città e
della sua storia, in uno con l’impegno per favorire gli interventi dei
privati proprietari per la riqualificazione degli edifici
circostanti”.

Print Friendly, PDF & Email