mercoledì, 22 Settembre 2021
spot_img
HomeSiciliaRiprendiamoci la terra: a Tusa 5 weekend tra eventi, concerti e degustazioni....

Riprendiamoci la terra: a Tusa 5 weekend tra eventi, concerti e degustazioni. Dal 30 luglio

Tusa come simbolo di una Sicilia che vuole ripartire dai piccoli comuni abbandonati e dai suoi preziosi centri storici di inestimabile valore. Da queste basi l’associazione “Officina d’arte Alesina – Camillo Filangeri” con “Largo Trinità – Spazi culturali” presenta l’evento “Riprendiamoci la terra”, ovvero cinque weekend ricchi di appuntamenti, dal venerdì alla domenica, dal 30 luglio al 29 agosto proprio a Tusa.

Fulcro della manifestazione sarà un insieme di immobili in piazza Trinità, nel pieno centro storico di Tusa.

Tra questi: la giacitura dell’antica chiesa del Dodicesimo secolo, oggi totalmente scomparsa, sostituita da un corpo di fabbrica in cemento, che sarà trasformata in terrazza-palcoscenico delle attività in calendario. A questi si aggiunge una piccola stalla, destinata a workshop in partnership con Alab Palermo. Questa piccola stalla sarà l’incipit del progetto dell’architetto e artista Antonietta Filangeri, project manager di tutto l’evento. Una nota di colore è avere inserito, proprio nella stalla, anche un piccolo balcone – detto “il balcone parlante”, spazio che servirà per le presentazioni con presente l’installazione di tre angeli che rappresentano la Trinità.

Si vuole così restituire alla comunità un salotto culturale dove potere svolgere i vari eventi della manifestazione, che viaggiano dai concerti alle sfilate alle degustazioni.

L’obiettivo degli organizzatori è «diventare un polo di riferimento anche per i cittadini, offrendo luoghi di crescita, svago ed aggregativi alternativi. Sarà un teatro urbano all’aperto dove si lavorerà anche in inverno».

L’intera rassegna ha il patrocinio del Comune di Tusa.

CALENDARIO DELLE ATTIVITA’ 2021

(Gli appuntamenti potranno subire modifiche)

Tutte le attività/eventi culturali saranno a carattere privato (aperte ai soci e agli iscritti dei laboratori) ma per larga parte ne potrà beneficiare visivamente e acusticamente tutta la comunità. Queste si svolgeranno all’interno degli spazi privati di pertinenza all’associazione ricadenti nella su detta piazza Trinità ed eventuali spazi pubblici aggiuntivi ed adiacenti concessi dal Comune di Tusa nella fascia oraria compresa tra le 17:00 e le 24:00.

PRIMA TRANCE

30- 31 luglio -1 agosto – Apertura degli spazi culturali 

Venerdì 30 luglio

Ore 17:00 benedizione con la partecipazione pastorale di Don Fabrizio Terrasi degli spazi culturali e Breve preghiera comunitaria.

Ore 17:30 apertura Degli spazi culturali con breve e intensa “rullata” di percussioni a cura di Latina Caterina Sacco, il suo gruppo di piccoli percussionisti e con la particolarissima partecipazione delle sorelle minori di San Francesco a Tusa.

Ore 18:00 “il balcone parlante” presentazione dell’associazione e degli “spazi culturali” a cura di Antonietta Filangeri con la madrina dell’evento la Dott.ssa Letizia Passarello e il Sindaco di Tusa Luigi Miceli, con la partecipazione dei partners del progetto: presidente del Consorzio valle dell’Aleso Dott. Mario Portera, i Signori sindaci e/o loro rappresentanti dei Comuni del comprensorio, il presidente Daniela Dainotti dell’Associazione “La valle delle cascate di Mistretta” il presidente sig. Pierto Muratore dell’Associazione ALAB – Palermo (Associazione liberi artigiani – Balarm) e la presenza stabile dei laboratori: Cosè – Palermo, laboratorio Cianciana- Palermo – Palermo, laboratorio (Felice)2 – Palermo, l’Associazione di promozione sociale NEHEMIA con sede a Santo Stefano di Camastra.

Ore 19:00 “omaggio alla bandiera BLU” con Inzerillo & Albeggiani Yacht Design esposizione video dei lavori cantieristici e di solidarietà sociale.

seguono tutte le iscrizioni all’Associazione culturale: “OFFICINA D’ARTE ALESINA-Camillo, e quelle per i laboratori artistici nel programma in essere, presso il front office di lago Trinità spazi culturali.

Ore 19:30 esibizione musicale di percussioni con la direzione di latina.

Ore 20:00 brindisi

Ore 20:30 proiezione dei video dello studio Inzerillo & Albeggiani Yacht Design

Ore 21:30 proiezione di “Seashell” opera dell’artista di Caltavuturo Vincenzo Castellana sound artist performer

Ore 22:00 esibizione di danza tribale di Latina. Nel contesto scenico saranno proiettate le immagini marine a cura di Fernando Scalici fotographer e Massimo Raimondi fotographer.

Sabato 1 agosto

ore 17:30 inizio del laboratorio di percussioni rivolto ad un pubblico compreso tra 8 anni e 14 anni a cura di Latina Caterina Sacco – danza afrobrasiliana e percussioni (membro del CID -consiglio Internazionale di danza UNESCO).

Contestualmente apertura del laboratorio pittorico “sotto l’ombra” a cura del Maestro Giovanni Ballistreri, rivolto a ragazzi compresi tra le età di 11 e 16 anni. Prenderà parte al gruppo artistico anche l’associazione di promozione sociale NEHEMIA con sede a Santo Stefano di Camastra.  Si tratta di decorare la tela di 5 ombrelloni da giardino su bozzetti ideati dal Maestro Giovanni Ballistreri.

Le opere finite saranno messe a sorteggio/asta in data da definirsi.

ore 18:30 Presentazione del libro “Storia di Tufa” autore Antonietta Filangeri con il Prof. Anthony Perrone e la Dott.ssa Maddalena Rizzo.

I libri saranno venduti presso il front office.

Seguirà la performance di chitarra classica e voce con Emanuele Bruno “Manù ao vivo” Palermo.

Ore 21:00 performance di chitarra classica e voce con Emanuele Bruno “Manù ao vivo” Palermo

Ore 22:00 proiezioni di “colapesce” a cura di Gaetano Anzalone, Videografer, Fhotographer & Project Manager.

Domenica 1° agosto

Ore 18:00 completamento e esposizione dei lavori realizzati durante i laboratori artistici e performance di chiusura con percussioni.

19:30 degustazione di gelato del Maestro Pietro Di Noto.

Ore 22:00 performance danzante di latina “acquae” nel contesto saranno ripropostele immagini marine a cura di Fernando Scalici fotographer.

SECONDA TRANCE

6 – 7 – 8 agosto – Arte, musica e spettacolo

Venerdì 6  

Ore 17:30 in gemellaggio con Urbino, sarà avviata la realizzazione di un’opera artistica “MEDUSA TRASFIGURATA” riciclando delle bottiglie di plastica. Questa realizzazione è in partneship al progetto didattico “mare vivo” a cura del prof. Aurelio Buono, docente della cattedra di Arte Immagine, della scuola secondaria di primo grado “Giacomo Leopardi” a Colli al Metauro provincia di Pesaro-Urbino.

L’opera finità sarà issata come un grande lampadario al centro della piazza Trinità.

A questa performance potranno partecipare tutti i ragazzi di età compresa tra 12 e 25, dietro iscrizione presso il front office.

Ore 19:00/21:00 esibizione musicale con sassofono a cura di Fabrizio Giordano – incontri in terrazza.

Proiezioni audiovisive del laboratorio didattico “Mare Vivo” dell’anno 2021.

Ore 22:30 Sfilata di moda con Nadia Accetti,  le amiche di Tusa indosseranno i capi moda di  “Sofia” – Bologna.

Sabato 7 agosto

Ore 17:30 continuazione della realizzazione di un’opera artistica “MEDUSA TRASFIGURATA”

Ore 18:30 Presentazione del libro, dell’autrice Francesca Romana Mormile “Mare loro”, presenta il Prof. Anthony Perrone.

Ore 21:00 proiezione di “Mare vivo” a cura del prof. Aurelio Buono, “Seashell” opera dell’artista di Caltavuturo Vincenzo Castellana sound artist performer

Ore 23:50 esibizione musicale con sassofono a cura di Fabrizio Giordano – incontri in terrazza e Proiezioni audiovisive varie.

Domenica 8 agosto

Ore 17:00 Conclusione della performance artistica “MEDUSA TRASFIGURATA” e posa in opera del manufatto al centro della piazza Trinità.

Ore 19:00/23:00 esibizione musicale con sassofono a cura di Fabrizio Giordano incontri in terrazza e Proiezioni audiovisive varie.

TERZA TRANCE

13- 14- 15 agosto – Omaggio alla Patrona MARIA SS. ASSUNTA

Venerdì 13 agosto

Ore 17:30 “la bella e la bestia” Sfilata di scecchi e muli con contributo performativo con il marranzano con l’artista Renato Miritello e con la fisamonica Antonio Pirrone.

Gli asini resteranno in mostra per tutto il pomeriggio a largo trinità

Ore 18:00 preparazione dei palloncini coi messaggi (laboratorio artigianale)

Ore 20:00 Saluto alla Madonna Assunta con proiezione di immagini sui prospetti di piazza trinità e volo di palloncini.

Ore 22:30 balli e musica in terrazza – ingresso riservato ai soci

Sabato 14 agosto

Ore 18:00 preparazione degli aquiloni e proiezione della cavalcata storica

Ore 20:00 Saluto alla Madonna Assunta con proiezione di immagini sui prospetti di piazza trinità e volo degli aquiloni.

Ore 22:30 balli e musica in terrazza – ingresso riservato ai soci

Domenica 15 agosto

Ore 19:00 Saluto alla Madonna Assunta con proiezione di immagini sui prospetti di piazza trinità delle cascate di Mistretta e volo di colombe.

Ore 22:30 balli e musica in terrazza – ingresso riservato ai soci

QUARTA TRANCE

20- 21- 22 agosto – Arte, spettacolo  e Territorio

Venerdì 20 agosto

Ore 17:00 laboratorio di manipolazione dell’argilla a cura di Antonietta Filangeri

Le iscrizioni presso il front office

Ore 18:30 presentazione del libro “in zattera” – dal Mincio all’Isonzo a cura di Fabrizio Gandellini Parisi Di Gangi presenta Maurizio Albanese, sarà proiettato il docufilm dell’esperienza narrata. A seguire le immagini video fornite dall’Associazione “le cascate più alte dei Nebrodi” di Mistretta.

Ore 19:30 esibizione in terrazza di una coppia di ballerini tango argentino con Rosalba Prano e Alessandro Baldi.

Ore 22:00 ballo in piazza di tango argentino aperto a tutti e video proiezioni sulla valle delle cascate di Mistretta.

Sabato 21 agosto

Ore 17:00 laboratorio di manipolazione dell’argilla a cura di Antonietta Filangeri

Ore 18:30 dibattito propositivo in terrazza sul territorio della valle dell’aleso, con i Comuni della Consorzio valle dell’Aleso sul tema: “progettualità e produzione artigiana a marchio unico” si cercherà di contribuire con le forze produttive artigianali locali una linea di prodotti a marchio unico del consorzio.

Nella speciale occasione, L’associazione Culturale “OFFICINA D’ARTE ALESINA- Camillo Filangeri” con il Sig. Fabrizio Parisi Gandellini Di Gangi, riconoscerà il lavoro artigianale ad opera di tutte le donne che hanno contribuito alla realizzazione delle mascherine durante la crisi pandemica determinata dal covid-19 nel febbraio del 2020.

Ore 20:00 Seguirà una degustazione di granite di limone di Pettineo e dei famosi caciocavalli di Castel di Lucio.

Ore 19:00 esibizione di una coppia di ballerini tango argentino con Rosalba Prano e Alessandro  

Ore 22:00 ballo in piazza di tango argentino aperto a tutti

Domenica 22 agosto

Ore 17:00 laboratorio di manipolazione dell’argilla a cura di Antonietta Filangeri

Ore 18:30 dibattito in terrazza sul territorio con la partecipazione dei Sig.ri Sindaci di Castel di Lucio, Pettineo, Motta D’affermo e Santo Stefano di Camastra.

Ore 19:00 esibizione di una coppia di ballerini tango argentino

Ore 21:00 proiezione di “Seashell” opera dell’artista di Caltavuturo Vincenzo Castellana sound artist performer

Ore 22:00 ballo in piazza di tango argentino aperto a tutti

QUINTA TRANCE

27- 28- 29 agosto – Street art, eccellenze gastronomiche, storia e territorio

Venerdì 27 agosto

Ore 17:00 apertura del laboratorio di spray paint “le porte della felicità” a cura di Davide Furia Syrk 222KK al laboratorio potranno partecipare tutti gli iscritti di età compresa tra 16 e 25 anni, presso il front office. Si tratta di decorare tre porte che verranno sorteggiate domenica sera – vendita dei biglietti del sorteggio/asta presso il front office.

Ore 18:30 Dibattito in terrazza sul tema: “risorse territoriali & impresa in contrasto con la nuova modernità globale – quali prospettive” modererà la dott.ssa Psicologa Marina Di Pasquale. Presentazione delle aziende siciliane. Interverranno gli imprenditori siciliani: il Dott. Nino Castiglione –Auriga il Dott. Alberto Agosta e il Dott. Placido Salamone.

Ore 20:00 Degustazione di vino e pane conzato. Seguiranno le proiezioni dei docu film delle aziende ospiti

Ore 22:00 musica e balli in terrazza riservato ai soci.

Sabato 28 agosto

Ore 17:00 continuazione del laboratorio di spray paint “le porte della felicità” a cura Davide Furia Syrk 222KK

Ore 18:30 gli imprenditori Nino Castiglione, Alberto Agosta e Placido Salamone esporranno le loro aziende. Con la partecipazione facoltativa dei comuni del territorio circostante

Ore 20:00 degustazione dei prodotti offerti dalle su dette aziende e spaghettata

Ore 22:00 musica e balli in terrazza riservato ai soci.

Domenica 29 agosto

Ore 17:00 apertura del laboratorio di spray paint “le porte della felicità” a cura di Davide – vendita pubblica dei biglietti del sorteggio

Ore 18:30 sorteggio/asta.

Ore 19:30 chiusura e ringraziamenti dell’evento estivo “RIPRENDIAMOCI LA TERRA” a cura del presidente dell’Associazione arch. Antonietta Filangeri e con la partecipazione della Dott.ssa Marina di Pasquale che modererà il dibattito “Ricordando Camillo Filangeri.” Con la particolare partecipazione del suo gruppo di lavoro che lo ha seguito e supportato durante le ricerche scientifiche: Arch. Angelo Pettineo, Rocco Burgio, Prof. Giovanni Travagliato, Arch. Vito Anselmo.

CORRELATI

Ultimi inseriti