Rifiuti a Palermo, con l’apertura del CCR Oreto chiudono le postazioni mobili di via S. Corleone e Airone

ccr
Centro Comunale di Raccolta, viale dei Picciotti

RAP informa la cittadinanza che nell’area SUD della città, nei pressi della Rotonda Oreto, bretella laterale viale Regione Siciliana direzione Catania, è operativo il quarto Centro Comunale di Raccolta denominato “ORETO”. In tal senso è stata emessa dedicata ordinanza sindacale, la numero 269 del 5 novembre 2019, che ufficialmente decreta l’apertura del Centro e nel contempo regolamenta nel dettaglio le frazioni di rifiuti accettate al CCR.  Il sito è giornalmente al servizio dei cittadini: dal lunedì al sabato, dalle ore 7 alle ore 17, la domenica dalle ore 7 alle ore 13.

“Con l’apertura del CCR “ Oreto”,  come già è avvenuto per le altre postazioni mobili attigue ai CCR già aperti (Picciotti, Pace, Nicoletti), – fa sapere il presidente della RAP Giuseppe Norata – da questa settimana saranno del tutto soppresse anche le postazioni mobili presenti il giovedì pomeriggio e il sabato mattina in via S. Corleone (ponte Giafar) e in via dell’Airone. Invitiamo, quindi, i fruitori di questi siti ricadenti in seconda e terza circoscrizione, ad avvalersi pienamente per il conferimento dei propri rifiuti del Centro Comunale di Raccolta “Oreto” già attivo nella zona. I 4 CCR in città (Picciotti, Pace, Nicoletti, Oreto) sono aperti giornalmente per un lasso di tempo maggiore ed offrono molte più opportunità per disfarsi dei propri rifiuti rispetto alle postazione mobili”. 

In atto restano attive, temporaneamente, nelle more di nuove aperture di CCR, soltanto 4 postazioni mobili, quelle afferenti a Piazza J. Lennon, Piazza San Marino, Piazza Santa Cristina, via Li Bassi dove si ricorda che il limite massimo di presa in carico degli ingombranti e di massimo 10 pezzi per utenza, ovviamente devono essere palermitani, e saranno annotati i dati di conferimento.

Per informazioni su orari e giorni, di cosa e come conferire presso i centri comunali di raccolta si può consultare il sito aziendale rapspa.it