Resto al Sud: l’ironia dei Sansoni contro la fuga dei giovani verso il Nord | VIDEO

Resto al Sud - Sansoni
Resto al Sud - Sansoni

Un bar, due ragazzi – I Sansoni – fanno colazione in salsa siciliana ma uno “straniero” milanese (Piero Madaro del collettivo pugliese di youtuber Nirkiop) li interrompe chiedendo dove sia l’ufficio di collocamento. Siamo al Sud, di lavoro ce n’è veramente pochissimo ma chi rimane lo fa perché volare al Nord non è mai facile. È una scelta coraggiosa, ma per fortuna non è l’unica alternativa.

Questo è il punto di partenza di Resto al Sud, il nuovo video a sfondo sociale/ironico firmato dal duo comico palermitano I Sansoni. Nell’arco di ventiquattr’ore, il “webmetraggio” ha raggiunto quasi settecentomila visualizzazioni su Facebook (https://www.facebook.com/ffSansoni/videos/2607640546227978/) e YouTube (https://www.youtube.com/watch?v=Fk_awM7Z8Jo, tra i video in tendenza anche oggi), e punta già al milione. Il video è stato diretto da Nicola Conversa (anche lui parte del collettivo pugliese di youtuber Nirkiop) e prodotto da Flowave Production.

«Resto al Sud – spiegano Fabrizio e Federico – è un tributo a una storia purtroppo vera, che non potevamo fare a meno di raccontare. Siamo felici di sapere che ogni giorno sempre più giovani decidono di sbracciarsi e magari anche inventarsi un lavoro, un modo per restare al Sud. Qui non ci manca la voglia di lavorare, ci manca la possibilità di scegliere. Noi non vogliamo rinunciare agli affetti, i posti e gli odori che ci hanno circondato sin da quando eravamo piccoli».