Resistenza ed oltraggio, arrestato a Palermo

Una pattuglia della Polizia Municipale, in servizio a piazza Magione, impegnata nei controlli sulla sicurezza stradale, intorno a mezzanotte ha fermato un motociclo per accertamenti. All’alt, il conducente del veicolo, anzichè fermarsi cercava di darsi alla fuga, ma veniva intercettato da un’altra pattuglia, intervenuta in ausilio. Verificato che il mezzo risultava privo di copertura assicurativa, gli agenti procedevano al sequestro del motociclo. Durante le operazioni il conducente, B.G. di 34 anni, profferiva frasi ingiuriose all’indirizzo degli agenti e per sottrarre il motociclo al trasporto sul carroattrezzi, colpiva più volte il motociclo, danneggiandolo.
Al che gli agenti procedevano all’arresto, denunciando B.G. per resistenza, oltraggio e danneggiamenti. L’autorità giudiziaria, ha disposto gli arresti domiciliari e l’avviamento al giudizio per direttissima.-

Print Friendly, PDF & Email