Ragazzi della Consulta Giovanile di Blufi realizzano e donano mascherine

Sono 100 le mascherine consegnate alle attività del piccolo comune delle Madonie

mascherine realizzate dalla Consulta Giovanile di Blufi
mascherine realizzate dalla Consulta Giovanile di Blufi

I ragazzi della Consulta Giovanile di Blufi, in questo triste periodo che ha colpito tutto il Paese e i commercianti in particolare, hanno deciso di realizzare artigianalmente delle mascherine che sono state donate a tutte le attività del piccolo comune di Blufi.

Tanti i giovani impegnati nella realizzazione, nel confezionamento e nella distribuzione di oltre 100 mascherine. Il materiale, acquistato dalla Consulta Giovanile, utilizzato per la creazione delle mascherine è il TNT (tessuto non tessuto) a triplo strato, che assicura la possibilità di riutilizzo della mascherina dopo un corretto lavaggio.

In un momento così difficile, abbiamo voluto dare, con questo semplice gesto, un segnale di vicinanza a tutti coloro che negli anni ci hanno supportato nelle varie iniziative realizzate dalla Consulta Giovanile” afferma Giuseppe Di Gangi, membro del direttivo della Consulta Giovanile di Blufi e consigliere della Consulta Giovanile Regionale, eletto per la Provincia di Palermo.

Un iniziativa partita dal cuore, che è stata condivisa attivamente da tutti i ragazzi della Consulta Giovanile che desidero ringraziare particolarmente. E’ necessario per noi cercare di alimentare un sano e corretto senso di comunità con azioni come questa.“ conclude Giuseppe Attinasi, Presidente della Consulta Giovanile di Blufi.

Iniziativa organizzata dal direttivo della Consulta Giovanile di Blufi e tutti i membri.