venerdì, 7 Ottobre 2022
spot_img
HomePalermoRaccolta rifiuti, gli interventi di Rap per le azioni di recupero. Nuovo...

Raccolta rifiuti, gli interventi di Rap per le azioni di recupero. Nuovo CCR Basile: orari e cosa conferire

Palermo. Persistono ancora dei rallentamenti sulla raccolta dei rifiuti in città causati da episodi contingenti legati alla cronica mancanza di risorse strumentali e umane (mezzi guasti, mancanza di personale operativo) aggravati da un guasto, nei giorni scorsi, alla pompa di erogazione del gasolio presente presso l’autoparco di Brancaccio, che ha costretto i compattatori (la maggior parte di questi si trovano a Brancaccio) a rifornirsi presso l’autoparco di Partanna, allungando così i tempi di avvio dei servizi giornalieri.

Il management ha già disposto azioni per minimizzare quanto più possibile i disservizi ai cittadini, predisponendo, dopo una riunione tecnico operativa, anche con la collaborazione delle OO.SS, una rivisitazione temporanea dell’organizzazione del lavoro (spostamenti di equipaggi, doppi turni ed interventi ad oltranza con l’ausilio di pale meccaniche, ricorrendo anche a ditte esterne durante i turni mattutini e notturni) cui si aggiunge (da sabato) anche la disponibilità di ulteriori mezzi provenienti da Napoli (via nave).

Interventi già effettuati in notturna

Nelle vie Berrettaro/ Di Gregorio, via dell’Arsenale, via Raiti, piazza Monte Grappa, via Castellana, via Altofonte, via Pier delle Vigne, via Cesare Battisti, via Brunelleschi, via Scippateste e via Biscottari, via Celona, corso dei Mille, via Di Cristina, via Baronio Manfredi, via Francesco Saverio, via Oreto, via Mendola, via Marinuzzi, via Buccola, via Chinnici, via Calandra.

Interventi in corso

In via Oliveri Mandalà, viale Regione Siciliana, bretella laterale viale Regione Sic. (tratto Belgio -Michelangelo), quartiere Borgonuovo in particolare via Centuripe. A seguire, largo Campofiorito.

In programma ieri notte

Zona Fiera: via Ferri, via Sadat, via Rabin, via Autonomia Siciliana, via Errante, via La Franca e zone Policlinico, Oreto vecchia; via Filippo Corazza, corso Calatafimi, (altezza Albergo delle Povere).

AGGIORNAMENTO

Continuano le attività di recupero di quei siti dove la raccolta dei rifiuti ha subito dei rallentamenti. Contestualmente altre squadre RAP intervengono per rimuovere le discariche di ingombranti illecitamente abbandonati in alcuni siti della città.

Come da programma tra ieri pomeriggio e ieri sera si è intervenuti regolarizzando il servizio di raccolta da cassonetto nelle vie: Silvio Pellico, corso Calatafimi altezza Albergo Delle Povere, via Gaspare Palermo, via Paolo Emiliano Giudice, via Vincenzo Errante, via Ferri, via Autonomia Siciliana, via Sardegna altezza Scuola Gandhi, via de Borch, via Centuripe, largo Campofiorito, via Sagittario, viale Regione Siciliana bretella laterale (tratto Trabucco, Oliveri Mandalà).  

Sono in corso in queste ore i recuperi nelle vie: Fonderia Orotea, via Cirrincione, Sadat, Rabin, Zona Falsomiele (largo delle Rondini, parte di Villagrazia, via Aloi, San Filippo, via Nissa, Troina e Santa Maria Di Gesù). Zona Ospedale Civico (Li Bassi, San Gabriele Arcangelo).  

Stanotte in programma interventi: zona Uditore (via Leonardo da Vinci, Telesino, via Evangelista di Blasi), via Altofonte altezza civico 89. A seguire completamento Quartiere Montepellegrino.   

Sono stati rimossi diversi ingombranti nelle vie:

via Cardinale Borromeo; via Cardinale Dusmet; via Papa Pio X; via Papa Sergio I; via Onofrio Trippodo; discesa Tonnara; piazza Tonnara; via Cardinale Lualdi; via Giuseppe Cafasso; via Lascaris; via del Remo; piazza Vergine Maria; via dell’Ancora; via G. Costa; via Schillaci; via Don Lorenzo Milani; via Cardinal Borromeo; via San Giovanni Bosco; via Gregorio Magno Papa; via Altofonte; via Cimbali; via Vergine Maria; Via Bordonaro; via Morici; piazza Vergine Maria; via dell’Ancora; via Caruso; porticciolo Arenella; via Gino Funaioli; via Pietro Ranzano; via Bonanno; via Laudicina; via Barcarello; via Dammuso; via Ennio; via Amorello; via Cavallo; via dei Pescatori; via scalo di Sferracavallo; via Virgilio; piazza Beccadelli; via Marina di Sferracavallo; via San pancrazio; via Ovidio; via Torretta; via Ughetti; via Maggiore Amari; via Aristotele; via Santo Giovanni Bosco; via Onofrio Trippodo; via Giuseppe Cafasso.

Interventi straordinari congiunti RAP – RESET relativi a spazzamenti e diserbi

Per quanto riguarda le azioni di pulizia straordinaria avviati il 12 settembre dal quartiere 22 (Partanna Mondello) effettuate congiuntamente con la Reset, relativi agli spazzamenti, diserbi, ritiro ingombranti, che sono dei servizi indipendenti alla problematica sui servizi di raccolta da cassonetto, si informa che, come da cronoprogramma, dopo avere ultimato il quartiere 25 (Arenella – Vergine Maria) si sta provvedendo a definire alcune vie di Sferracavallo e dello Zen afferenti al quartiere 21 (Tommaso Natale – Sferracavallo).

Da lunedì le squadre interverranno in toto sul quartiere 23 (Pallavicino). Stamattina, alcune attività di diserbo sono state effettuate in via della Resurrezione.    

Spazzamento meccanizzato notturno dal 23 al 30 settembre

Ecco la programmazione relativa ad alcune vie dell’ottava circoscrizione che saranno servite la prossima settimana, dal 26 settembre al 30 settembre, in turno notturno, dallo spazzamento meccanizzato con l’ausilio della Polizia Municipale e delle autogrù AMAT.

Lunedì 26 settembre: via XX Settembre e via Antonio Pacinotti; martedì 27 settembre: via Nicolò Garzilli e via Giuseppe Giusti; mercoledì 28 settembre: piazzale Bruno Lavagnini; giovedì 29 settembre: via Sammartino; venerdì 30 settembre: via Ammiraglio Rizzo e via Giuseppe Sciuti.

Stanotte  con spazzatrice e moto lambro al seguito si interverrà: in Piazza Diodoro Siculo.

Le suddette vie sono oggetto in queste ore di interventi relativi alla pulizia delle postazioni campane RD, ritiro ingombranti abbandonati su strada e di comunicazione sul campo del passaggio, secondo calendario, delle macchine spazzatrici. Si chiede pertanto ai residenti la massima collaborazione, e di spostare l’auto come indicato dai cartelli di divieto di sosta (dalle ore 21 alle ore 3) al fine di evitare sanzioni. Per consultare la programmazione settimanale del servizio: www.rapspa.it

NUOVO AGGIORNAMENTO

RAP informa che, oltre agli itinerari giornalieri di raccolta previsti nei tre turni, sono stati messi in campo tre equipaggi con al seguito delle pale meccaniche per il recupero delle postazioni che oramai non possono essere più recuperate manualmente dagli operatori.

Come da programma, si è intervenuti regolarizzando il servizio di raccolta nelle vie: 

Altofonte altezza civico 89, via Giacomo Alagna, via Archirafi, via Mignosi, via Antonio Ugo, via Tiro a Segno, via Michele Cipolla, via Tiro a Segno, via San Raffaele Arcangelo, via Cutello, via Callea, via Bergamini, via Lussorio Cau, viale Leonardo Da Vinci (direzione Castellana a viale Regione Siciliana da definire 3 postazioni), via Cirrincione, via Ferri, Autonomia Siciliana, via Gustavo Roccella, via La Fata, via Lussorio Cau, via Alia. 

Sono in corso in queste ore i recuperi nelle vie:  

Li Bassi, Piazza Montegrappa, via San Raffaele Arcangelo angolo Madonie. Ad oltranza, nel pomeriggio si interverrà nel quartiere Falsomiele. A seguire le squadre lavoreranno in via dell’Orsa Minore, in via dell’Orsa Maggiore e dintorni. A seguire il quartiere Sperone. 

Un’altra squadra sta intervenendo a Partanna Mondello su via Atlante, via Pandora, via Apollo e ad oltranza rimarranno sui luoghi fino al definitivo recupero delle vie Aiace, via Mercurio, via Tolomea, via Antigone, via Niso e via Italia.

Stanotte sarà definita: zona Uditore, via Oreste Arena, via Aloisio Juvara e dintorni.

Le vie che chiuderanno le attività di recupero: viale Michelangelo, via Brunelleschi, Oliveri Mandalà (un sito). Via Favier, qualche postazione all’interno dello Zen, via Lanza di Scalea ,via Nicoletti, via Galletti (migrazione di rifiuti). 

Rimossi ingombranti a: 

Piazzetta Montesanto, Piazza Sant’Anna, via della Grotta, via dell’Arancio, via Feil, via Sferracavallo, via Colignola, via Publio Terenzio, via Dei Barcaioli, via dei Pescatori, via Fucini, via Jack London, via E. Salgari, via Caduti sul Lavoro, via Arnao, via Costantino, via Falzone, via Kafka, via Carrol Lewis, via Monte Bianco, via Monte rosa, via Orwell, via Di Giorgio, via Di Giorgio, via D’Arrigo, via Bufalino, via Falzone, via Gioè, via Bolivar, via Calcante, via Guerrini, via Collodi, via Papini, via Spinola, via Verne, via Palmerino angolo viale Regione Siciliana, via Incollo Cervello, via Maltese, via Altofonte, via Pola.   

Sul campo degli abbandoni dei rifiuti solidi urbani un intervento straordinario è stato effettuato dalla RAP in via Lincoln dove sono stati rimossi rifiuti illecitamente abbandonati presenti sui marciapiedi. Sempre stanotte è stata data massima attenzione al centro storico (come in via Candelai). 

Interventi straordinari congiunti RAP – RESET:

Per quanto riguarda le azioni di pulizia straordinaria avviati il 12 settembre, sono stati completati con la chiusura di questa settimana tutti i quartieri dell’area Nord della città: quartiere 22 (Partanna Mondello), quartiere 21 (Tommaso Natale -Sferracavallo), quartiere 25 (Arenella – Vergine Maria).

Da lunedì, per due giorni, le squadre interverranno sul quartiere 23 (Pallavicino) e definiranno qualche intervento allo ZEN. A metà della settimana prossima, per 3 giorni, le squadre si trasferiranno nella zona Settecannoli (quartiere 11 ), costa SUD, ramificandosi a raggiera da Piazza Ponte Ammiraglio e via Messina Marina angolo Galletti. 

A seguire si interverrà, tra il 3 e il 4 ottobre a Brancaccio e Ciaculli (quartiere 12 ) dove le attività partiranno a raggiera da Piazzetta Maredolce e via Della Concordia angolo via Oreto. 

Apertura nuovo CCR Basile. Orari e cosa conferire

Da ieri, è operativo e aperto al pubblico un nuovo Centro Comunale di Raccolta in via Ernesto Basile, a Palermo.

Il CCR sarà aperto tutti i giorni, dal lunedì al sabato, dalle ore 7 alle ore 13. Mercoledì pomeriggio fino alle ore 17. 

Le frazioni di rifiuti da poter conferire al Centro di raccolta sono le seguenti: i toner per stampa esauriti; imballaggi in carta e cartone; in plastica e metalli, in legno; vetro, pneumatici fuori uso, medicinali, batterie, apparecchiature elettriche ed elettroniche, rifiuti biodegradabili (sfalci e ramaglie, rifiuti ingombranti e RAEE (apparecchiature elettriche ed elettroniche fuori uso, tv, monitor, televisori, ecc.), pitture e vernici di scarto, contenenti solventi organici o altre sostanze pericolose, oltre a piccole quantità di sfabbricidi, ceramiche, mattoni.

Per maggiori informazioni su tutti i sette CCR, www.rapspa.it 

CORRELATI

Ultimi inseriti