Pronti, partenza e via per “Per.. correre l’’Arte”, domenica la XXII maratona di Palermo

Palermo 08.11.2016 – Scarpe da running, resistenza e sana competizione per “Per…Correre l’Arte”, la ventiduesima Maratona di Palermo, prevista domenica 13 novembre alle 9.15. Per questa edizione si rinnova la scelta del percorso unico ( distanza completa 42.195 km/mezza maratona 21.097 Km –  partenza e arrivo: Stadio di Atletica “Vito Schifani” ) e viene confermata la “non competitiva” “The walk of smile – CRAI Sicilia Spa”, una camminata di tre chilometri finalizzata a sensibilizzare ed informare sulla problematicità della Thalassemia. maratona1

Oggi nella Sala Gialla della sede UniCredit di via Generale Magliocco la presentazione alla stampa: per illustrare il programma di questa manifestazione, ormai consolidata ma ogni anno ricca di novità, il direttore tecnico e organizzatore dell’iniziativa Salvatore Gebbia, Sebastiano Musso Regional Manager Sicilia Unicredit, Aldo Prost Responsabile Area Manager Palermo Unicredit, l’assessore allo Sport Giuseppe Gini e la vicepresidente del Consiglio comunale di Palermo Nadia Spallitta.

Oltre venti le nazioni in gara, numerosi gli atleti siciliani e particolarmente attesi i tre top runner, Ezekiel Kiprotic Meli, Paul Tiongik e Hosea Kimeli Kisorio.maratona2

Un’evento, sponsorizzato da Unicredit, in collaborazione con il Comune di Palermo, che unisce allo sport, il turismo e la solidarietà: oltre alla “non competitiva” dalla chiara connotazione sociale, che coinvolgerà circa 2000 bambini di diversi istituti scolastici accompagnati dai loro genitori, la maratona darà la possibilità di apprezzare, lungo il percorso, le bellezze artistiche, culturali e paesaggistiche della città.

«Un’occasione importante per il nostro istituto di credito, ormai da anni partner della Maratona di Palermo e da sempre vicino al mondo dello sport. – ha precisato Sebastiano Musso – Al territorio e alla gente sono dedicate la nostre attenzioni, il nostro lavoro e impegno: la Maratona di Palermo, dunque, rappresenta un’occasione per sottolineare tutto questo».

Per l’assessore Gini: «La maratona, che attraversa i luoghi dell’Unesco e le bellezze della città, non può che essere per i palermitani un evento significativo sia a livello sportivo che artistico».  maratona3

Attualmente più di 1400 gli atleti iscritti a un evento che, riscuotendo maggiori adesioni rispetto all’anno scorso, da una parte conferma la crescente necessità di occasioni,  rivolte a professionisti, per mettersi in gioco e migliorarsi a livello atletico, dall’altra mostra la volontà di rafforzare l’idea di sport come aggregatore di tradizioni, cultura, impegno sociale e relazioni.

«Un grazie a chi ci supporta, istituzioni e sponsor,  – ha ribadito Salvatore Gebbia – meno a chi quest’anno ci ha abbandonato (l’assessorato regionale al turismo e sport), finanziando sagre della salsiccia, invece di eventi come la Maratona di Palermo. Il Comune ci ha assegnato in extremis, come magazzino e uffici, l’ex centro stampa di viale del Fante, struttura, in palese abbandono, che vorremmo ci venisse data definitivamente per i prossimi anni».

«Lo sforzo del consiglio comunale per fare crescere questa manifestazione c’è e ci sarà sempre,  – ha aggiunto Nadia Spallitta –  Ci auguriamo in futuro, per la bellezza dell’evento e per l’impegno di coloro che l’organizzano, meno intoppi burocratici».

Tutto pronto, dunque, per una gara, che vede la grinta e la determinazione degli atleti conquistare le strade di Palermo.

IL PERCORSO

Partenza (ore 9.15) dallo Stadio di Atletica “Vito Schifani”

Viale del Fante– Viale Rocca- Viale Ercole-Viale Diana- P.zza Leoni- Via dell’Artigliere- Piazza Vittorio Veneto – V.le della Libertà – P.zza Ruggero Settimo – Via Ruggero Settimo – Via Maqueda – P.zza Villena (Quattro Canti) – C.so Vittorio Emanuele – Porta Nuova – C.so Calatafimi – P.zza  Indipendenza – Ingresso Palazzo Reale  (Passaggio Interno ARS) –  P.zza del Parlamento – C.so Vittorio Emanuele – P.zza Villena (Quattro Canti) – Via Maqueda – Via Trieste – Via Roma – Via Bentivegna – Via Rosolin Pilo – Via Ruggero Settimo – Via della Libertà-Piazza Vittorio Veneto-Via dell’Artigliere-Piazza Leoni-Viale Diana ( Ingresso Parco della  Favorita) – V.le Diana (dir. Mondello) – Via Reg. Margherita di Savoia -Via Reg. Margherita di Savoia (dir. Ingresso Parco della Favorita) – V.le Ercole – Palazzina Cinese – P.zza Niscemi – Ingresso Villa Niscemi – V.le Ercole – Viale Rocca –Viale del Fante – Ingresso Stadio di Atletica “Vito Schifani” Porta Maratona – Arrivo Mezza Maratona Km 21.097

 segue maratona

Viale del Fante – Viale Rocca –Viale Ercole-Viale Diana-giro di boa-Viale Diana-Viale Favorita dir. Fiera- Giro di Boa- Via della Favorita dir. Mondello-Viale Diana-Viale Margherita di Savoia-Viale delle Palme-Via Principessa Giovanna-Piazza Valdesi-Viale Regina Elena Dir. Mondello -Via Torre di Mondello-Piazza Mondello Giro di Boa-Via Torre di Mondello-Via Regina Elena Dir. Palermo -Piazza Valdesi-Viale Margherita di Savoia Lato Monte-Viale Ercole Dir. Palazzina Cinese-Piazza Niscemi- Ingresso Villa Niscemi – V.le Ercole – Viale Rocca –Viale del Fante – Ingresso Stadio di Atletica “Vito Schifani” Porta Maratona – Arrivo Maratona Km 42.195

Print Friendly, PDF & Email