sabato, 3 Dicembre 2022
spot_img
HomesocialeProgetto Odisseo: al via il corso di baby-sitting per mamme e donne...

Progetto Odisseo: al via il corso di baby-sitting per mamme e donne della Costa Sud

Previsti tirocini extracurriculari di inserimento lavorativo: dal 22 novembre al Centro di Accoglienza Padre Nostro ETS di Brancaccio, a Palermo

Il Progetto Odisseo finanziato da Con i Bambini, l’impresa sociale interamente partecipata da Fondazione con il Sud che gestisce il “Fondo nazionale per il contrasto alla povertà educativa”, non si ferma e prosegue anche a supporto dei genitori dei bambini beneficiari diretti del progetto. Sarà attivato il 22 novembre presso il Centro di Accoglienza Padre Nostro ETS il corso di baby-sitting rivolto alle mamme e alle donne dei quartieri della Costa Sud di Palermo.

L’interesse registrato è stato notevole, tant’è che il numero delle iscrizioni ha superato quello inizialmente previsto in Progetto: ben 14 iscritte a fronte delle 8 preventivate.

Il Corso, della durata complessiva di 100 ore, si articola in tre aree di intervento: Area Psico-pedagogica, curata dalla Dottoressa Laura Stallone e della dottoressa Antonella D’Alia; Area di pronto soccorso pediatrico, che sarà curata dal dottore Giuseppe Alagna, col quale sperimenteranno anche una parte pratica di addestramento in cui le partecipanti utilizzeranno manichini certificati QCPR ovvero dotati di un sistema altamente tecnologico che collega il manichino ad un dispositivo-tablet attraverso sistema bluetooth per valutare la performance della partecipante (Linee Guida Internazionali ILCOR 2020/25). Al superamento della parte pratica, verrà rilasciato il brevetto abilitante all’uso del defibrillatore semiautomatico esterno. Gli operatori abilitati verranno inseriti nell’albo regionale degli operatori DAE; Area educazione alimentare e salute, curata dalla dottoressa Miryam Parra.

Alle partecipanti che avranno concluso positivamente l’intero percorso formativo, grazie all’azione di placement in capo all’APL La linea della palma, partner di progetto, sarà data l’opportunità di effettuare un tirocinio extracurriculare, finanziato dal Progetto Odisseo, della durata di sei mesi, presso una struttura qualificata del territorio. 

“L’idea è quella di attivare presso l’Hub Sociale dell’Istituto di Padre Messina, dove sorgerà l’Ostello Sociale – dice la responsabile del Progetto Odisseo Maria Pia Pensabene – un servizio di baby-sitting autogestito dalle mamme del quartiere, previa adeguata formazione sia teorica che pratica e on the job; ed è questa la finalità del Corso in questione, che insieme allo strumento del tirocinio, potrà trasferire alle mamme e alle ragazze coinvolte le conoscenze e le competenze necessarie per svolgere in sicurezza questa preziosa attività”.

Diretto dal CIRPE (Centro Iniziative ricerche programmazione economica), il Progetto Odisseo nasce in partnership con Comune di Palermo, Associazione La Linea della Palma, Fondazione Casa Lavoro e Preghiera di Padre Messina, Confesercenti Palermo, Pantogra cooperativa sociale, Ecomuseo Mare Memoria Viva, Legambiente Circolo Lojacono, Centro di accoglienza Padre Nostro e con le Scuole del territorio: l’Istituto comprensivo Maneri-Ingrassia-Milani, l’Istituto superiore Alessandro Volta, la Direzione didattica Francesco Orestano.

Per info, è possibile prendere visione dell’intero programma, sul sito del Progetto Odisseo www.progetto-odisseo.it

CORRELATI

Ultimi inseriti