Pride, concertone, e lavori in corso: tutte le variazioni alla viabilità palermitana

Pride Mappa

La Polizia Municipale informa che venerdì 28 giugno, in occasione del “Palermo Pride 2019”, alcune vie e piazze cittadine saranno chiuse al transito dalle 15.30 alle 21.00. (O.D. 809/19). Nel dettaglio: chiusura al transito veicolare, al passaggio del corteo, in via Roma nel tratto compreso tra piazza Giulio Cesare e via Cavour; via Cavour nel tratto compreso tra via P.pe di Scordia e piazza Verdi; via Ruggiero Settimo; piazza Ruggiero Settimo; piazza Castelnuovo; via Dante; via Serradifalco nel tratto compreso tra via Dante e piazza P.pe di Camporeale; piazza P.pe di Camporeale; via Paolo Gili.

Nelle vie Cavour e Paolo Gili vigerà anche il divieto di sosta con rimozione coatta sui due lati della carreggiata a partire dalle ore 12 e sino a cessate esigenze. Saranno inibite alla circolazione tutte le traverse che conducono agli assi su cui si snoderà il corteo, deviando i flussi verso gli itinerari alternativi secondo le necessità. Potranno essere chiuse al transito, qualora se ne ravvisasse l’esigenza, le vie Giuseppe Whitaker, Giacomo del Duca e Paolo Gili.

Sempre in occasione del Palermo Pride 2019 di venerdì 28 giugno dalle 15,30 alle 21, l’Amat modificherà temporaneamente i percorsi di quattordici linee bus: 101, 102, 103, 104, 106, 108, 110, 118, 124, 134, 442, 806, 812, navetta centro storico.

In merito al concerto  “Radio Italia Live” previsto per sabato 29 giugno al Foro Umberto I la viabilità cittadina subirà delle modifiche nelle zone limitrofe all’area interessata, in particolare la chiusura totale al transito dalle ore 7.00 del 29 giugno alle 6.00 del 30 giugno (O.D. 789/19). Nel dettaglio: sospensione della “Ztl centrale” di cui all’O.D. 485/2017, nei giorni 28 e 29 giugno 2019.

Divieti di sosta con rimozione coatta dalle ore 14 del 26 giugno alle ore 24 del 30 giugno. Interessati saranno: Foro Umberto I, piazza Capitaneria di Porto, via Cala, via Lincoln, piazza Tonnarazza, piano di Sant’Erasmo, p.tta Porta Reale, via Butera, via Torremuzza, via N. Cervello, salita Santi Romano, p.zza Kalsa.

Al Foro Umberto I, di fronte la villa Giulia: istituzione del
divieto di sosta con rimozione coatta, ambo i lati, eccetto
autorizzati a supporto della manifestazione. Provvedimento valido dalle ore 7 del 29 giugno alle ore 06.00 del 30 giugno.

In via Lincoln, nel tratto compreso tra corso dei Mille e Foro Umberto I: chiusura al transito veicolare, in direzione mare. È consentita la svolta a sinistra ai veicoli provenienti da via Archirafi.

Via Vittorio Emanuele, tratto compreso tra piazza Santo Spirito e via
Roma: chiusura al transito veicolare.

Via Vittorio Emanuele, tratto compreso tra piazza P.tta delle Dogane
e via Roma: senso unico di marcia in direzione monte.

Via Tiro a Segno, tratto compreso tra via Archirafi e piazza
Tumminello: chiusura al transito veicolare.

Via Messina Marine direzione Foro Umberto I: all’altezza di via
Cappello obbligo di svolta a sinistra sulla stessa, per chiusura del
tratto successivo.

Nel giorno 28 giugno 2019, dalle ore 10 alle ore 24, e comunque sino al termine delle prove, viene chiusa la carreggiata di mare del Foro Umberto I; si dispone il doppio senso di marcia. In particolare quella di monte, con deviazioni tramite i varchi ubicati lungo l’asse.

Vengono individuati i seguenti parcheggi per i pullman, dopo il
trasbordo dei partecipanti.

► Via Adorno – Viale Dei Picciotti

► Parcheggio Basile

► Parcheggio Nina Siciliana

► Parcheggio John Lennon

In via Messina Marine, tratto compreso 50 mt prima e dopo l’ingresso Ospedale Buccheri la Ferla: divieto di sosta con rimozione ambo i lati permanente dalle ore 07,00 del 29 alle ore 05,00 del
30 giugno e comunque sino a cessate esigenze.

Sabato 29 giugno, invece, per il concerto “Radio Italia Live”, l’Amat cambierà i percorsi di sei linee: 103, 107, 224, 231, N5, navetta centro storico. 

Le modifiche di linea si possono consultare sul sito dell’azienda di trasporto pubblico (amat.pa.it), nella sezione avvisi.

Di seguito il link su “disposizioni di sicurezza”, pubblicato sul sito di Radio Italia, in occasione della manifestazione “Radio Italia Live – Il Concerto”, in programma al Foro Italico di Palermo, sabato 29 giugno.
https://www.radioitalia.it/partnership/altro/654/disposizioni_di_sicurezza_palermo.php

Lunedì 1 luglio la viabilità cittadina nel centro città sarà modificata in relazione alla chiusura al transito dell’incrocio via Roma/via Amari per i lavori di disinquinamento della fascia costiera dall’Acquasanta al fiume Oreto. L’installazione del cantiere, che prevederà lo spostamento dei sotto servizi e la realizzazione del pozzo “Roma – Amari”, sarà necessaria per addurre le acque al depuratore di Acqua dei Corsari mediante il potenziamento del “Sistema Cala” (O.D. 571/19).

La circolazione stradale sarà garantita attraverso percorsi alternativi: da via Roma si potrà svoltare verso via Ammiraglio Gravina per percorrere via Wagner che cambierà senso di marcia e ritornare su via Roma verso piazza Sturzo. Parallelamente via Roma, si potrà percorrere via Villaermosa per proseguire su via Wagner. Coloro che percorreranno via E. Amari da piazza Ruggero Settimo saranno obbligati ad immettersi in piazza Sturzo. Da via Roma per arrivare in via Crispi si potrà percorrere via Principe di Belmonte.

Istituzione temporanea della fermata del bus AMAT nel tratto via Amm. Gravina 10 metri prima della via Riccardo Wagner. In piazza Ruggiero Settimo, lato via E. Amari, verrà posizionato un cartello di preavviso sull’obbligo di percorrere piazza Don Sturzo, attesa l’inversione di marcia della via Riccardo Wagner.

In tutte le strade interessate dai lavori dovrà essere garantito, almeno su un lato della sede stradale e in qualunque momento, un percorso pedonale protetto e sicuro. L’impresa esecutrice dei lavori provvederà a posizionare la segnaletica di preavviso, anche luminosa, circa la presenza del cantiere, su tutte le strade che conducono ad esso, con indicazione degli itinerari alternativi.

Ordinanza 571


Print Friendly, PDF & Email