Premio “il giardino modello” con l’iniziativa dei commercianti del Cassaro

Corrado Fiore, giardiniere della Cattedrale per il settore Ville e Giardini del Comune, ha ricevuto una targa direttamente dalle mani del nuovo arcivescovo di Palermo, Corrado Lorefice.

Un riconoscimento, quello consegnato a Fiore, pensato dai commercianti dell’associazione Commercianti del Cassaro Alto “perché abbiano notato come lui lavori senza badare all’orario che gli viene dato. Va oltre e, da solo, ottiene dei risultati straordinari – spiega la vicepresidente della neo associazione Giovanna Arnaldi – Se i turisti trovano aiuole e alberi puliti e sempre curati, è solo grazie a lui. Ciò dimostra che non esistono solo gli assenteisti”.

Alla manifestazione dell’associazione, presieduta da Mimmo Bottigieri, era presente anche il consigliere comunale Giusi Scafidi, “invitata perché si è sempre mostrata disponibile alle esigenze e alle nostre problematiche, una politica sempre attenta che vogliamo ringraziare”.

“L’evento di oggi ci fa capire due cose – commenta Scafidi – La prima, è che esistono anche lavoratori – modello nel nostro Comune, a cui dobbiamo essere grati per la dedizione che mettono in campo. La seconda, è che la partecipazione attiva dei cittadini, come con l’associazione di commercianti del Cassaro, rappresenta una spinta in più per la nostra città nel rapporto tra le persone e le istituzioni. Solo così si può migliorare la nostra città”.

I commercianti hanno anche invitato la presidente della circoscrizione, Paola Lucido, l’assessore Marano e monsignor Sarullo, della Cattedrale.

Print Friendly, PDF & Email