Premio Arte Pentafoglio, rimossi tre membri dalla Commissione Esaminatrice

Paolo Battaglia La Terra Borgese_
Paolo Battaglia La Terra Borgese

Ha così inizio la prima fuga di Notizie per “Volume” e vengono resi noti anzitempo i nomi di alcuni Artisti selezionati per la mostra che si inaugura venerdì 6 febbraio alle 18 nella prestigiosa residenza borbonica, la Fonderia Reale Oretea  (piazza Fonderia alla Cala), e per la quale il sindaco Leoluca Orlando ha concesso il patrocinio della Città di Palermo.

Si tratta di Francesco Giardina, Valeria Catanese, Salvo Misseri, Jonny Carolla, Stefania Mangiapane, Livio Catalano, Gandolfo Cannatella, Lucia Carlesso, Eleonora Bruno, Giovanni Amato e Manfredi Domina; sono solo alcuni dei nomi degli Autori selezionati.

La bufera all’ultimo passo verso la realizzazione del volume di Premio Arte Pentafoglio che sarà presentato a maggio in RAI a Palermo e che attesta i meriti di illustri artisti e non solo.

Sereno e fermo il critico d’arte Paolo Battaglia La Terra Borgese presidente del Premio: nessuna battaglia interna – dichiara – e nessuna conflittualità di competenze, abbiamo soltanto diviso il lavoro a più esperti a garanzia della trasparenza che da sempre ci contraddistingue viste le relazioni di parentela con alcuni candidati. Solo un dovere ed un atto dovuto.

Tutto invariato dunque e come da programma sarà l’assessore Giusto Catania ad aprire il vernissage la cui organizzazione e direzione artistica sono state affidate a Vanessa Pia Turco.

Collaborano Mondadori, Università Pegaso, Assessorato Regionale Attività Produttive, Comune di Palermo, Comune di Castronovo di Sicilia, Museo Storico dedicato all’Arma dei Carabinieri, CESD e Accademia Templare.

Media Partner accreditati: RAI, Giornale Cittadino Press, Resapubblica, La Gazzetta Palermitana, Balarm.

Print Friendly, PDF & Email