Prandelli sceglie i 23 giocatori + 1 che andranno in Brasile

Il CT della nazionale azzurra, Cesare Prandelli, dopo la deludente prova contro l’Irlanda finita 0-0, ha sciolto le riserve ed ha convocato 23 giocatori + 1. Fuori il centrocampista Riccardo Montolivo per infortunio, rottura della tibia durante l’amichevole ed in seguito un duro contrasto con Alex Pearce, scelto al suo posto Marco Parolo

Prandelli non fa mancare le sorprese e manda a casa Giuseppe Rossi ‘Pepito’,  reduce da un grave infortunio che probabilmente, secondo il CT,  non avrebbe retto lo sforzo a cui saranno sottoposti gli azzurri in Brasile.

A casa anche l’attaccante della Roma, Mattia Destro, preferendohli Lorenzo Insigne del Napoli, Cristian Maggio e Romulo del Verona. Dentro Antonio Cassano del Parma che ha dimostrato di essere il definitore di cui gli azzurri hanno bisogno. 24esimo convocato, l’interista Andrea Ranocchia

Questa la lista, comunicata alla Fifa, dei 23+1 azzurri che andranno in Brasile con il numero di maglia che precede il nome

PORTIERI: 1 Gianluigi Buffon (Juve), 12 Salvatore Sirigu (Psg), 13 Mattia Perin (Genoa)

DIFENSORI: 3 Giorgio Chiellini (Juve), 15 Andrea Barzagli (Juve), 19 Leonardo Bonucci (Juve), 20 Gabriel Paletta (Parma), 2 Mattia De Sciglio (Milan), 7 Ignazio Abate (Milan), 4 Matteo Darmian (Torino).

CENTROCAMPISTI: 21 Andrea Pirlo (Juve), 16 Daniele De Rossi (Roma), 8 Claudio Marchisio (Juve), 5 Thiago Motta (Psg), 23 Marco Verratti (Psg), 6 Antonio Candreva (Lazio), 14 Alberto Aquilani (Fiorentina), 18 Marco Parolo (Parma)

ATTACCANTI: 9 Mario Balotelli (Milan), 10 Antonio Cassano (Parma), 11 Alessio Cerci (Torino), 17 Ciro Immobile (Torino), 22 Lorenzo Insigne (Napoli).

Riserva: Andrea Ranocchia (Inter).

Print Friendly, PDF & Email