Praga capitale sport 2016. Lapiana: “Continuerà opera di crescita sport a Palermo”

“Ogni sconfitta lascia l’amaro in bocca, ma sono felicissimo di avere partecipato, dando così un grande impulso allo sport cittadino che nel giro di un anno ha visto crescere in maniera esponenziale il numero di manifestazioni di alto e medio livello”. Lo ha detto l’assessore allo Sport, Cesare Lapiana commentando il verdetto dell’Aces Europe, l’associazione delle capitali e città europee per lo sport, che ha assegnato a Praga il titolo di capitale dello sport 2016. “Non aver centrato l’obiettivo – ha detto Lapiana – non ci toglie minimamente l’entusiasmo e per questo continueremo a lavorare come se avessimo vinto. Ci abbiamo provato, siamo contenti di essere arrivati in finale, diciamo che ha vinto il migliore. Speravamo di farcela anche attraverso la nostra storia e la nostra cultura sportiva”.