Postazioni Mobili Rap: divieto di conferimento ingombranti per tutti i sabati fino ad agosto

Mezzo Rap

Il blocco della circolazione dei mezzi pesanti in autostrada previsto nel fine settimana, per i mesi di luglio e agosto, non permette di assicurare il servizio RAP nelle isole ecologiche mobili che ricadono nelle giornate di sabato.

Nello specifico, le isole ecologiche non attive, dove non sarà possibile conferire ingombranti, sono quelle ricadenti esclusivamente in via dell’Airone (Terza circoscrizione) e via S. Corleone (Ponte Giafar – Seconda circoscrizione). Per i cittadini rimangono attivi al CCR tutti gli altri servizi. Per maggiori informazioni si può contattare l’URP della RAP al numero verde 800237713.

Invece, per la raccolta rifiuti in città, Norata fa appello ai lavoratori per una presenza massiccia nel fine settimana: “Le attuali condizioni mi hanno costretto a richiedere, per le vie brevi, alle principali organizzazioni sindacali di categoria di sensibilizzare i propri iscritti ad una presenza massiccia ed una risposta positiva agli ordini di servizio, anche nell’espletamento dello straordinario, per recuperare il decoro che la nostra città merita”. A dichiararlo l’Amministratore Unico di Rap Giuseppe Norata. 

“Rivolgo a tutti i lavoratori un appello in tal senso – prosegue Norata – perché anche in questo lungo fine settimana, festività compresa, diano segni di presenza, anche in straordinario e di piena responsabilità, non cedendo alle numerose provocazioni e attacchi che pervengono da più fronti. Possiamo tutti così riuscire ad evitare che si creino condizioni igienico sanitarie tali da dover coinvolgere altre autorevoli istituzioni”.  

L’Azienda da diversi giorni è impegnata per portare via il surplus di rifiuti rimasto su strada in alcune vie della città, causato dai diversi e contingenti fattori, non in ultimo i rallentamenti verificatisi sull’attività di raccolta dei rifiuti per i guasti ed emergenze al TMB, i limitati spazi per gli abbancamenti dell’indifferenziato in sesta vasca, nonché per l’incendio avvenuto nella strada provinciale che porta a Bellolampo.

A seguire le zone che sono state interessate dalle attività straordinarie di RAP effettuate con l’ausilio di mezzi meccanici: quartiere Brancaccio e Z.I. sono state ultimate ad eccezione di via Brasca; zona Stazione Centrale ed Ospedale sono state completate ad eccezione della via Maurizio Ascari; il quartiere Bonagia/Falsomiele è stato ultimato ad eccezione delle vie Guido Rossa, parte di via Sagittario e 3 postazioni di via Altofonte alta.

Avviati anche gli interventi nel quartiere Villaggio Santa Rosalia, a partire dalle Medaglie d’Oro e Vincenzo  Barone.

Nel quartiere Uditore risultano conclusi gli interventi su via Bonaiuto, Narzisi e Cimabue, mentre sono in corso via Tiepolo e via Badia. In programma le vie Celona e Calcante.

Nella zona di Partanna Mondello e Mondello, la RAP sta intervenendo con i mezzi autocompattatori e con interventi manuali di raccolta e pulizia postazione, nelle vie Principessa Mafalda, Umberto I, Rombulo, Diomede, Aiace, Mercurio, Tolomea, Apollo, Atlante, Pazienza, Giunone, Cloè ed alcune postazioni presenti nel lungomare Cristoforo Colombo; per tali interventi non è necessario l’utilizzo straordinario delle pale meccaniche.

Print Friendly, PDF & Email