mercoledì, 22 Settembre 2021
spot_img
HomesportPodismo: XX Trofeo Kalat a Mortillaro e Di Carlo

Podismo: XX Trofeo Kalat a Mortillaro e Di Carlo

Prossimo appuntamento con il Grand Prix regionale di corsa su strada, domenica prossima 19 settembre a Floridia (SR) con la seconda edizione della StraFloridia

Caltanissetta. Dopo l’annullamento dello scorso anno a causa della pandemia, il Trofeo Kalat, domenica ha festeggiato il suo compleanno forse più atteso: venti candeline per altrettante edizioni che hanno fatto la storia di questa manifestazione.

A mettere la firma sul ventennale ci hanno pensato Corrado Mortillaro (Podistica Messina) e Annalisa Di Carlo (Mega Hobby Sport); due vittorie figlie di altrettante prestazioni maiuscole.

Partenza sprint per l’atleta netino, fresco vincitore a Valverde, che pur calando nel terzo e ultimo giro del tecnico percorso, è riuscito a tagliare per primo il traguardo (34.37) con un rassicurante margine di vantaggio sul giovane Dario Longo (Atletica Amatori Regalbuto) giunto, con 13 secondi di distacco, in splendida rimonta. Terzo il sempreverde Abadelkrim Boumalik (54 primavere) che si esalta sempre su questo percorso, con il tempo di 35.02

Altrettanto bella ma più combattuta la gara al femminile, con Annalisa Di Carlo che dopo un primo giro di studio, alle spalle della giovanissima Alice Mammina (Marathon Altofonte) nel secondo giro ha rotto gli indugi, conquistando la testa della gara fino alla fine chiudendo con un ottimo 40.02. Bene anche la Mammina che ha mantenuto la seconda posizione finendo con il tempo di 41.31, davanti a Maria Grazia Bilello (Universitas Palermo) in 42.29. 

Prologo dedicato alle categorie giovanili, impegnate in una porzione ridotta del percorso. Festa nella festa con tanti piccolissimi e meno piccoli atleti, che hanno battagliato ancor più dei loro “colleghi” più grandi.

I vincitori

Esordienti 5: Rachele Bruno (Marathon Altofonte); Giulio Cancemi (Marathon Caltanissetta). Esordienti 8: Sara Adornetto (Atletica Caltanissetta), Salvatore Ferrigno (Pro Sport Ravanusa). Esordienti 10: Elena Colletto (Marathon Altofonte); Antonino Cicatello (Atletica Licata).

Ragazze/i:Silvia Castello (Marathon Altofonte), Ivan Guarnieri (ASD Bike Caltavuturo). Cadette/i: Arianna Russo (Atletica Mazzarino), Flavio Licata (Pro Sport Ravanusa); Allievi/e: Pietro Giannopolo (ASD Bike Caltavuturo), Lorenza Blandi (Atletica Mazzarino). 

La manifestazione, organizzata dalla Track Club Master di Caltanissetta, oltre ad essere valida come quinta prova del Grand Prix regionale di corsa su strada, ha assegnato i titoli regionali individuali master sui 10 km. 

I neo campioni regionali

SF35 Virginia Salemi (Podistica Messina); SF40 Veronica Costanzo (Atletica Lentini); SF45 Barbara Romano (Universitas Palermo); SF50 Elena Terraciano (ASD Archimede); SF55 Maria Giangreco (Marathon Altofonte); SF60 Catena Savulla (Trinacria Palermo); SF70 Angeline Codello (Marathon Club Taormina).

SM35 Corrado Mortillaro (Podistica Messina); SM40 Vito Massimo Catania (Amatori Regalbuto); SM45 Salvatore Geraci (Mega Hobby Sport); SM50 Abdelkrim Boumalik (Atletica Canicattì); SM55 Rosario Cirrito (Universitas Palermo); SM60 Francesco Salonia (Agatletica Fortitudo); SM65 Giuseppe Lo Verde (Polisportiva Pegaso Athletic); SM70 Lucio Mangalavita (Atletica Città di Mistretta); SM75 Antonino Piscitello (Universitas Palermo); Salvatore Garfì (Atletica Lentini).

Ricche le premiazioni che hanno visto protagonisti anche gli atleti della società organizzatrice, i nisseni, i meno giovani e i più “longevi del Kalat”. Sul palco, anche il sindaco di Caltanissetta Roberto Gambino e l’assessore allo sport Fabio Caracausi. 

Prossimo appuntamento con il Grand Prix regionale di corsa su strada, domenica prossima 19 settembre a Floridia (SR) con la seconda edizione della StraFloridia. 

QUI I RISULTATI

CORRELATI

Ultimi inseriti