“Piano Focale”, seconda lezione di cinema ed esperimento di Paride Benassai

Piano Focale Paride Benassai
Piano Focale Paride Benassai

Palermo, 05.10.2017 – Paride Benassai, ieri sera, ha dato il via alla seconda lezione di cinema della Piccola Scuola di Cinema Indipendente Underground “Piano Focale”, diretta dal regista e sceneggiatore Giuseppe Gigliorosso, il cui obiettivo principale è insegnare agli allievi  come realizzare una propria idea cinematografica a basso costo con le nuove tecnologie digitali. La scuola, che nasce dall’esperienza produttiva del film indipendente “Ore diciotto in punto” di Gigliorosso, ha la sede a pochi passi dal complesso monumentale dello Spasimo, nel piano scantinato di un palazzo del 1929 in via Carlo Botta 1 a Palermo, che fu un rifugio antiaereo della seconda guerra mondiale, oggi luogo accogliente e funzionale.

Paride Benassai,  protagonista del mondo dello spettacolo sin dagli anni 70, sia come attore in teatro, che in televisione, che nel cinema, è reduce dalla conquista del premio nazionale Musa d’Argento 2017 come miglior attore protagonista nel film “L’ultimo sorriso”, prodotto da una casa cinematografica palermitana indipendente, in cui ha interpretato Padre Pino Puglisi. Benassai, durante la serata, ha voluto provare un esperimento coinvolgendo due spettatori. Ha assegnato loro una piccola parte che hanno dovuto recitare, dopo il fatidico “ciak si gira – azione”, a favore delle telecamere per ben tre volte. Alla fine Gigliorosso ha montato le immagini dimostrando, così, le potenzialità della scuola che, alla fine del corso di studi, darà la possibilità agli allievi di creare un proprio film indipendente.

Il corso di studi, pratico e teorico  sull’arte cinematografica, della scuola “Piano focale” è aperta a tutti gli appassionati di cinema senza limiti di età. Si partirà dall’alfabetizzazione all’immagine e dalla conoscenza di base dei mestieri del cinema e dei loro meccanismi fondamentali. Le materie saranno venti  e altrettanti saranno gli insegnanti.   
Le materie tecniche, volte a mettere in risalto la creatività dell’allievo, saranno supportate da un set cinematografico che rimarrà allestito  per tutta la durata del corso. L’allievo, In base alle proprie capacità, potrà accrescere le proprie competenze teorico-pratiche nel reparto a lui più idoneo (regia, direzione della fotografia, sceneggiatura, costume…). Durante il corso di studi gli allievi realizzeranno un cortometraggio.
Le materie previste nel corso di studi sono:
linguaggio cinematografico, tecnica di ripresa, regia, sceneggiatura – tecnica di scrittura cinematografica, il mondo delle idee, direzione della fotografia, audio presa diretta, montaggio, audio post-produzione, effetti speciali (elementi di base), segretaria di edizione, foto di scena, scenografia, costumi, trucco, storia del cinema indipendente, critica cinematografica, il lavoro dell’attore tecniche e stili di recitazione, organizzazione generale della produzione indipendente, legislazione cinematografica, amministrazione produzione indipendente, distribuzione indipendente.

Le lezioni inizieranno a fine ottobre e avranno la durata di sei mesi. Le iscrizioni si potranno effettuano nella sede di via Carlo Botta, 1 a Palermo nei giorni di lunedì, mercoledì e giovedì dalle ore 16.00 alle ore 19.00.  Per saperne di più si può  telefonare al 370-1392880  dalle ore 16.00 alle ore 19.00 nei giorni di lunedì, mercoledì e giovedì oppure inviare una e-mail a  info@pianofocalescuola.it    o ancora visitare il sito  www.pianofocalescuola.it