Per ”Palermo Classica” il compositore e pianista Antonio Trovato in concerto a San Mattia ai Crociferi

Antonio Trovato per Palermo Classica
Antonio Trovato per Palermo Classica

Per Palermo ClassicaWinter il compositore palermitano Antonio Trovato domenica 12 gennaio, alle 19,15, si esibirà nell’ex chiesa di San Mattia ai Crociferi proponendo musiche di sua composizione, pezzi che lui stesso definisce, “tardoromantici”, ma che guardano fortemente al Novecento.

Nato in una famiglia di musicisti, Trovato ha scoperto il pianoforte ad otto anni e si è innamorato di Liszt poco dopo; ha frequentato il Conservatorio ottenendo il massimo dei voti, studiando con Piero Rattalino e Boris Petrushansky, e diventando ben presto il pupillo di Eliodoro Sollima, di cui ha assimilato lo stile e la dedizione musicale: è stato lo stesso compositore a dedicargli alcuni pezzi che Antonio Trovato ha continuato ad eseguire con grande trasporto. Virtuosismo e studio, uniti alla voglia di scoperta che lo ha spinto a riportare alla luce autori minori come Tausig, Godovskij, Pabst, Roslavets.

Biglietto: 9 euro.

Per questo concerto, Antonio Trovato ha scelto questi pezzi di sua composizione.

Nostalgia di Sicilia Op. 49
Mare D’autunno Op. 23
La Voce del Cuore Op. 27
Sonata Op. 68 “Metamorfosi”
Spazi Infiniti Op. 74 (prima esecuzione assoluta)
“Il profumo della sera” Siciliana Op. 24
I Mosaici del Duomo di Monreale Sonata Op. 69 

PROSSIMI APPUNTAMENTI

Per i progetti-satellite di Palermo Classica, giovedì 16 gennaio al MAK Mixology (via Bari 50, nella Galleria delle Vittorie), il giovane Tancredi Fortunato siederà al piano a quattro mani con la pianista russa Polina Ushakova che due giorni dopo, il 18, proporrà al Gran Hotel Piazza Borsa (piazza Borsa) una breve anticipazione del suo concerto, in programma domenica 19 gennaio alle 19,15 nell’ ex chiesa di San Mattia ai Crociferi.

I biglietti dei concerti a San Mattia sono acquistabili presso l’Accademia Palermo Classica in via Paolo Paternostro, 94; la sera stessa del concerto all’ex chiesa di San Mattia. Info: 091.332208 | 366.4226337 | palermoclassica.it