lunedì, 17 Gennaio 2022
spot_img
HomesportPer il Ct Palermo - serie A1 maschile è festa dopo la...

Per il Ct Palermo – serie A1 maschile è festa dopo la vittoria con l’Eur Roma

Gioia, tanta gioia in casa Ct Palermo per la promozione in serie A1 maschile giunta ieri mattina sui campi di viale del Fante al termine della sfida vinta contro i capitolini dell’Eur Sporting Club.

Bastavano due punti ai ragazzi guidati in panchina da Davide Cocco dopo il 5-1 maturato sette giorni fa a Roma. A regalarli subito, in apertura di programma, sono stati il mazarese Omar Giacalone, storico pilastro del Ct Palermo, che ha sconfitto Niccolò Ciavarella e lo spagnolo Carlos Gomez Herrera, vittorioso a scapito di Lorenzo Russano.

Ininfluenti ai fini del risultato, i match vinti subito dopo da Gabriele Piraino su Lorenzo Leti Messina e da Pietro Marino su Matteo De Vincentis.

Subito dopo, è partita la grande festa sul campo centrale.

Giocatori, dirigenti e soci scatenati nel celebrare quella che è stata una promozione più che meritata. Basti pensare che Giacalone e compagni su otto gare giocate tra fase a gironi e finale play off hanno centrato sette vittorie e pareggiato un solo confronto.

Nel 2022 sarà pertanto serie A1 per il sodalizio presieduto dal giovane avvocato Giorgio Lo Cascio, anche lui raggiante a fine partita.

Abbiamo raggiunto quanto ci eravamo prefissati all’inizio del percorso – spiega Lo Cascio – poiché il massimo campionato a squadre è la collocazione in cui deve stare il nostro club. E’ stata un’avventura meravigliosa, complimenti ai capitani e a tutta la squadra per il grande attaccamento ai colori sociali. Ringrazio i due sponsor Lazzaro Assicurazioni e Tecnica Sport per il prezioso supporto economico”.

Siamo felicissimi – racconta il capitano Cocco – grande gruppo, grande spirito d’attaccamento. In tutti gli incontri abbiamo dimostrato enorme voglia di vincere. Sapevamo di essere forti e lo abbiamo dimostrato. Sono orgoglioso di guidare questo team vincente”.

Abbiamo fatto un campionato pazzesco senza perdere mai un incontro – commenta Omar Giacalone – un dato davvero eccezionale e forse unico per la storia del circolo.  Ce lo aspettavamo di andare in A1 in quanto siamo un grande gruppo. Abbiamo una ottima base anche per il massimo campionato e con qualche piccolo ritocco reciteremo un ruolo importante”.  

Ecco tutti i protagonisti che hanno regalato al Ct Palermo il salto di categoria:

Omar Giacalone, Carlos Gomez Herrera, Filip Janu, Pietro Marino, Claudio Fortuna, Gabriele Piraino, Francesco Mineo. Capitano Davide Cocco, vicecapitano Giorgio Passalacqua.

CORRELATI

Ultimi inseriti