Pensionati e disabili protestano contro la chiusura dell’Ufficio Postale di via dei Cantieri | Le immagini

sit in
Sit in - poste - via dei cantieri - palermo

Palermo. Un sit-in di protesta è stato organizzato, e si è svolto, in via dei Cantieri contro l’annunciata chiusura dell’ufficio postale prevista per, oggi, lunedì 10 febbraio.
Al momento di protesta, hanno preso parte diversi pensionati e disabili della zona, nonchè il presidente dell’VIII Circoscrizione Marco Frasca Polara.

Durante il sit-in è stata anche sottoscritta, da centinaia di cittadini, una petizione inviata a Poste italiane, al Prefetto e al Sindaco per scongiurare questo provvedimento.

“L’ufficio postale di via dei Cantieri è un punto di riferimento per i tanti pensionati e i disabili della zona – afferma il presidente dell’VIII Circoscrizione Marco Frasca Polara -. Chiuderlo significherebbe penalizzare i cittadini più deboli. In pochi giorni abbiamo raccolto centinaia di firme dei residenti e abbiamo coinvolto anche il Sindaco e il Prefetto per poter risolvere questo problema”.

Print Friendly, PDF & Email