Pallanuoto Under 17, il TeLiMar vince ai rigori contro Alma Nuoto

Il Club dell'Addaura chiude al 7° posto la Final Eight

Telimar Pallanuoto Under 17

Con la vittoria ai rigori per 15-14 contro Alma Nuoto, si chiude con il settimo posto la Final Eight Under 17 del TeLiMar.

Un risultato che, a causa di alcuni imprevisti che hanno reso complessa la preparazione, mitiga il rammarico per non aver raggiunto l’obiettivo che ci si aspettava ad inizio stagione.

Tuttavia, da registrare il titolo di capocannoniere del Campionato Nazionale di Pallanuoto Under 17 che per il secondo anno consecutivo è stato vinto dal TeLiMar con Davide Occhione. Il numero 5 del Club dell’Addaura, infatti, con 18 reti realizzate nel corso della Final Eight, è stato il miglior realizzatore tra le otto squadre che hanno avuto accesso alla quattro giorni di Brescia.

Lino Mesi, Direttore Sportivo TeLiMar ha detto: “Probabilmente, seguendo i ragazzi da 6 anni, sono troppo influenzati dalle emozioni nel trarre un bilancio in maniera obiettiva e lucida. Forse potevamo fare di più, ma serviva dare fondo ad energie fisiche e mentali in gran parte assenti. Ciò detto, però, ci tengo a sottolineare che non c’è squadra nei miei trent’anni di attività a bordo vasca che mi abbia reso più orgoglioso di questa. I ragazzi sono stati bravissimi, umili, responsabili anche in condizioni difficilissime per un gruppo così giovane. Inoltre, a margine di tutto ciò, per un ‘malato’ di pallanuoto come me condividere due finali scudetto – oltre ad un bronzo con l’U15 – con il proprio figlio non ha prezzo. Alla fine di questo straordinario ciclo, auguro ad ognuno di loro il meglio che possa desiderare dentro e fuori dalla vasca”.

La Formazione TeLiMar Under 17: 1. Gabriele  Cuccia, 2. Luca Silvestri, 3. Riccardo Di Falco, 4.  Filippo Barsalona, 5. Davide Occhione, 6. Alberto Mesi, 7. Federico Messana, 8. Marco Piscitello, 9. Giacomo Cesarò, 10. Giuseppe Tumminello, 11. Silvio Ficile, 12. Matteo Raineri, 13. Lorenzo La Galla, 14. Massimo Immordino, 15. Edoardo Severino  – Allenatore: Ivano Quartuccio.

Print Friendly, PDF & Email