domenica, 16 Maggio 2021
spot_img
HomePalermoPallanuoto, Telimar Palermo cede in semifinale

Pallanuoto, Telimar Palermo cede in semifinale

La Telimar si ferma alle semifinali nella Coppa Italia di pallanuoto perdendo per 12 a 5 contro i favoriti del Pro Recco. Il Settebello palermitano inizia bene portandosi in vantaggio per due volte sulla formazione ligure. Il mister Baldineti chiama a una maggiore attenzione in difesa, che però cede nel secondo tempo e Telimar va in svantaggio 7 a 4. Terzo e quarto tempo tutto dei liguri, nel finale Pro Recco vince per sette reti di vantaggio.

A Palermo si svolge la Final Four di Coppa Italia in cui si affrontano le ultime quattro squadre rimaste nella competizione in una due giorni nella Piscina comunale della città. La Telimar giocherà domani alle 19 la finale per il terzo posto contro la perdente tra Brescia e Ortigia che si affronteranno stasera alle 20:45 nella vasca di via del Fante. La squadra di Ortigia aveva inizialmente aveva dovuto rinunciare a causa di un atleta risultato positivo al Covid, ma alla fine ha potuto partecipare al torneo dopo una verifica di tamponi rapidi a tutto il team, risultati negativo. Ammessi sugli spalti solo personale, dirigenti, giornalisti e il commissario tecnico della nazionale Sandro Campagna.

Dopo due anni si assegna di nuovo un trofeo di pallanuoto, la UnipolSai Cup. Palermo si conferma nel giro della pallanuoto che conta dopo aver riportato la squadra nella massima divisione nazionale. Telimar si è qualificata a punteggio pieno nella prima fase dei gironi e nella seconda, cedendo solo contro Brescia nei sei match precedentemente disputati.

CORRELATI

Ultimi inseriti