Palermo, un’altra scuola presa di mira dai vandali. Si tratta dell’asilo La Malfa

Scuola infanzia
scuola infanzia-asilo nido

Un’altra struttura per l’infanzia  è stata oggetto di una ripetuta serie di furti in questi ultimi giorni.
Si tratta dell’asilo nido comunale “La Malfa” di via Cristodulo, ad Acqua dei Corsari a Palermo.

Lo rende noto l’assessore alla Scuola, Giovanna Marano, che dichiara: “Derubare un asilo significa depauperare un patrimonio di servizi, cure, buone pratiche e socialità per la nostra città, tanto più in quei luoghi quali le periferie su cui l’amministrazione ha da sempre puntato la propria attenzione. Gli asili ci appartengono – prosegue la Marano – e non come amministrazione ma come cittadine e cittadini, consapevoli che l’educazione è lo strumento principale per la crescita personale e valoriale delle future generazioni e dell’intera comunità”.

Per il sindaco,  Leoluca Orlando, “Oltre al necessario incremento della vigilanza da parte delle forze dell’ordine, è indispensabile una presa di coscienza e posizione da parte del quartiere, delle famiglie dei bambini che frequentano quell’asilo. Ogni asilo danneggiato è uno spazio di aggregazione, di crescita e di socialità tolto ai bambini. Chiediamo alle famiglie di essere vicine alla scuola e ai suoi operatori, con una ferma condanna di ogni furto e ogni atto vandalico contro le scuole della nostra città”.