Palermo: una discarica a due passi dalla Cattedrale, si trova in vicolo Nuovo

La segnalazione dei consiglieri comunali e di circoscrizione Gelarda e Pitarresi della Lega : "Una discarica a due passi dalla cattedrale di Palermo, la vergogna di vicolo Nuovo"

vicolo nuovo
vicolo nuovo - ph. igor gelarda

“In Vicolo Nuovo, un vicolo che potrebbe essere un gioiellino del centro storico di Palermo, a due passi dalla Cattedrale e dal mercato del Capo, si assiste a uno spettacolo di degrado assoluto per i residenti e per tutti i cittadini. Si tratta di una discarica a cielo aperto con rifiuti di tutti i tipi. Ingombranti, sfabbricidi e sacchetti di spazzatura, percolato compreso”.

A dichiararlo è Igor Gelarda, Capogruppo della Lega a Palermo su segnalazione della consigliera Pitarresi.

“Anche il rischio sanitario diventa alto in una situazione del genere, con topi e zanzare che proliferano, con buona pace anche dell’emergenza sanitaria che stiamo vivendo in questo momento. Nonostante la denuncia della nostra consigliera di I circoscrizione, Maria Pitarresi, che già con i dovuti atti ha segnalato la problematica nulla si è mosso. Ieri, proprio con la consigliera Pitarresi mi sono recato sul posto per documentare con un video questa vergogna, e inoltrare anche un’interrogazione consiliare al sindaco Orlando perché questa situazione possa cessare immediatamente. Questo non è il centro storico che si immagina la Lega, ma è quello che ci fa vivere oggi giorno il sindaco Orlando e la sua amministrazione”.

[Segnalazione]