giovedì, 25 Luglio 2024
spot_img
HomePalermoPalermo, un network fra le aziende di servizi pubblici del Mezzogiorno: AMG...

Palermo, un network fra le aziende di servizi pubblici del Mezzogiorno: AMG Energia aderisce alla Rete Sud

Da oggi AMG Energia fa parte della Rete Sud, un network tra aziende di servizi pubblici locali del Mezzogiorno che ha l’obiettivo di promuovere lo sviluppo coordinato delle società aderenti. L’iniziativa è stata promossa da Utilitalia, la federazione che riunisce in Italia le imprese dei servizi pubblici dell’acqua, dell’energia e dei rifiuti.

Il contratto per la nascita della Rete Sud è stato firmato oggi a Napoli da 9 utilities, ma altre società hanno già manifestato il loro interesse ad aderire: ne fanno parte, oltre ad AMG Energia, ABC Napoli, Acquedotto Pugliese (Bari), ASIA Benevento, ASIA Napoli, Messinaservizi Bene Comune, SEA Servizi e Ambiente (Campobasso), Snie (Nola) e Sorical (Catanzaro). 

Attraverso la Rete Sud, le imprese che hanno aderito uniscono le loro forze e fanno squadra: potranno supportarsi a vicenda per essere maggiormente efficaci e competitive negli approvvigionamenti, per poter intercettare le opportunità di finanza pubblica e per rapportarsi con proposte condivise con gli enti regolatori e la pubblica amministrazione.

“Fare rete tra i gestori dei servizi è un passo importante per rafforzare il sistema delle imprese dei servizi pubblici secondo una logica industriale – spiega il presidente di Utilitalia Filippo Brandolini – è un percorso obbligato per migliorare i servizi forniti ai cittadini”.  

“L’unione fa la forza – dichiara Francesco Scoma, presidente di AMG Energia – Si crea un’alleanza in cui si mettono a sistema i rispettivi patrimoni di competenze e conoscenze delle aziende del Sud, creando sinergie per intercettare e promuovere l’utilizzo di fondi disponibili per investimenti, soprattutto in un settore strategico e in costante evoluzione come quello dell’energia”.

CORRELATI

Ultimi inseriti