Palermo. Teatro Cusumano “Progetto difficile ma per questo valido”

“In questi ultimi mesi l’Amministrazione Comunale ha lavorato all’obbiettivo di raggiungere lo status di Teatro di interesse nazionale per la Sicilia e Palermo. Si sono aperti tavoli con idee progettuali per la città di Palermo e, in sinergia con la Regione, un asse con la città di Catania.
Anche nell’interesse del teatro Stabile di Palermo si ritiene che sia importante esplorare tutte le strade, avendo come obbiettivo principe quello di Teatro Nazionale, che costituirebbe un’opportunità di rinascita e risanamento del Biondo. L’idea da noi più fortemente caldeggiata, che veda insieme al Biondo i teatri d’arte Libero, Garibaldi e Cuticchio, continua ad essere a nostro avviso il progetto culturale più valido per la Città, e le difficoltà tecniche e finanziarie da dover risolvere ai fini di tale soluzione sono un ulteriore conferma della complessità e dunque validità della scommessa”

Print Friendly, PDF & Email