Palermo on ice: al Giardino Inglese torna la pista di pattinaggio su ghiaccio

Una nuova edizione con tanto sport, gioco, divertimento, gusto, ma anche efficienza energetica. Taglio del nastro domenica 8 dicembre. Novità della stagione “La leggenda del pianista sul ghiaccio”

palermo on ice
Palermo on ice

Il Natale, la tradizione, i pattini ai piedi. Anche quest’anno al Giardino Inglese torna l’appuntamento più atteso da bambini e famiglie. Da domenica 8 dicembre al via la nuova edizione di “Palermo on Ice”, la pista di pattinaggio su ghiaccio che da dieci edizioni si conferma l’evento natalizio per eccellenza. Aperto fino al prossimo 26 gennaio, il pattinodromo al civico 3 di via Duca della Verdura colorerà non solo il Natale ma l’inverno in città. Taglio del nastro alle ore 10 nel giorno dell’Immacolata.

La pista quest’anno supera i 1.200 metri quadrati. Interamente al coperto, sonorizzata grazie alla filodiffusione, addobbata a festa, è la prima pista palermitana di pattinaggio formato XL ma non solo. Da quest’anno, infatti, “Palermo on Ice” strizza l’occhio al risparmio e all’efficienza energetica. All’interno della struttura un chiller che sfrutta la tecnologia DB, di ultima generazione, è in grado di raffreddare la pista senza fare quel tipico (e fastidioso) rumore. Una scelta green, a cui la Big Ice, la società che da anni organizza l’evento, non ha rinunciato.

Dalla mattina alla sera, dal lunedì alla domenica, bambini e adulti potranno indossare calzini monouso, cuffietta, pattini e casco per pattinare sul ghiaccio. Ad accompagnarli un pattinatore professionista, nel pieno rispetto della sicurezza. Tutti i pattini saranno igienizzati prima e dopo l’uso e avranno lame su misura. All’interno della tensostruttura – realizzata con materiali ecosostenibili il cui ghiaccio viene posato su una superficie di polistirolo espanso che preserva la manutenzione del pavimento esistente – da quest’anno le zone destinate al cambio pattini saranno ancora più grandi.

Un mese di feste, salti e piroette ma anche gusto, musica e beneficenza e tanto divertimento. Tra gli appuntamenti in programma il concerto gospel per festeggiare il Natale e il tradizionale “Cosplay on Ice”, il primo evento in Sicilia che vede i cosplayer, da Sailor Moon a Super Mario, pattinare sul ghiaccio. Novità di quest’anno sarà “La leggenda del pianista sul ghiaccio”, una performance live al pianoforte a coda tra musica classica e contemporanea.

Natale di “Palermo on Ice”, inoltre, porterà i suoi doni ai bambini di una casa famiglia. Saranno 1.000 i biglietti gratuiti per l’accesso alla pista del Giardino Inglese, insieme ad altri gadget offerti dalla Big Ice.

La pista rimarrà aperta ogni giorno fino a domenica 26 gennaio 2020, dalle 10 a mezzanotte (il venerdì, il sabato, la domenica e i festivi apertura estesa fino all’una di notte).

L’ingresso costa 6 euro per chi vorrà pattinare mezz’ora, 8 euro invece per un’ora e 10 euro per un’ora e mezza. Il costo include il noleggio di pattini, calze monouso, igienizzazione dei pattini e custodia delle scarpe. Con 1 euro in più si può contare sull’aiuto-pattino e con 5 euro in più ci si può divertire con lo slittino.

Print Friendly, PDF & Email