Palermo. Messa in Cattedrale per i caduti per mano mafiosa

Palermo 26.10.2020 – Sarà Mons. Filippo Sarullo, dall’altare maggiore della Cattedrale di Palermo, ad officiare, mercoledì 28 ottobre alle ore 18, la Santa Messa dedicata alla memoria dei Caduti nella lotta contro la mafia.

Nel corso della funzione, il soprano Sonia Contino, in suffragio della madre Donna Rosaria Zito, interpreterà alcuni brani operistici di musica sacra, accompagnata dal violinista Mario Renzi e dal pianista Umberto Riera.

Il particolare evento, al quale potranno accedere quanti vorranno, nel rispetto delle vigenti normative anti-covid19 e sino ad esaurimento posti, è stata voluto dall’“Associazione per onorare le memoria dei Caduti nella lotta alla mafia” presieduta dal già Senatore della Repubblica ed Ufficiale delle Polizia di Stato, Carmine Mancuso, oltretutto figlio del Maresciallo della PS Lenin Mancuso, trucidato a Palermo dalla mafia, unitamente al Giudice Cesare Terranova, il 25 novembre 1979.