Palermo, la finale del concorso ”Realizza il Monumento” al Teatro Massimo

Progetto Realizza il monumento - Premiazione tappa Palermo
Progetto Realizza il monumento - Premiazione tappa Palermo

Il prossimo lunedì, 11 novembre, alle ore 12.30, nel foyer del Teatro Massimo di Palermo l’evento finale del progetto Realizza il monumento”, il concorso di idee promosso dall’Esercito, in cui agli studenti delle scuole superiori è stato chiesto di riproporre in veste moderna il messaggio comunicativo delle opere alla Memoria, attraverso la realizzazione di bozzetti per un ipotetico monumento dedicato a tutti i “Caduti militari e civili nelle missioni internazionali per la pace”.

L’evento è stato realizzato grazie alla collaborazione della Forza Armata con il mondo scolastico della regione Sicilia, il Comune della Città e l’Associazione Nazionale Famiglie Caduti e Dispersi in Guerra.

Durante l’esposizione dei lavori che hanno superato le 9 finali provinciali, il Teatro ospiterà lo spettacolo teatrale “L’Inno svelato” ideato e condotto da Michele D’Andrea. Si tratta di una chiacchierata briosa sul “Canto degli Italiani”, prioritariamente destinata agli studenti delle scuole superiori che, a Palermo, ha già registrato un grande successo lo scorso 7 maggio, in occasione della festa dell’Esercito.

Allo spettacolo, offerto dall’Associazione Nazionale Famiglie Caduti e Dispersi in Guerra e realizzato con la collaborazione della Fondazione “Teatro Massimo” e dell’Esercito Italiano, sono invitati tutti gli studenti degli Istituti d’Istruzione Superiore che vorranno partecipare. Ad oggi sono giunte più di 1200 prenotazioni. L’appuntamento è per le ore 10.30 con ingresso assolutamente gratuito.

A corollario delle opere in gara, saranno esposti analoghi progetti elaborati dagli Enti dell’Esercito di stanza in tutta la Sicilia, che parteciperanno ad un concorso parallelo a quello aperto agli studenti.

Al di fuori del Teatro, la fanfara del 6° reggimento bersaglieri della Brigata “Aosta” concluderà la manifestazione.

La conclusione auspicata è quella di poter realizzare un giorno, un monumento “ai Caduti militari e civili nelle missioni internazionali per la pace” in una o più piazze siciliane, utilizzando le idee dei ragazzi in gara.

Orario dell’intera manifestazione dalle 10 alle 14.

Print Friendly, PDF & Email