Palermo International Half Marathon: domani in palio 6 maglie tricolore

Partenza 2018 Palermo International Half Marathon

Sono 911 gli atleti in rappresentanza di 12 nazioni che domani (domenica 20 ottobre) parteciperanno alla Palermo International Half Marathon, prova che, sulla distanza dei 21,097 km., metterà in palio 6 titoli di italiani di mezza maratona: assoluti, promesse e juniores.

La gara, organizzata dall’Asd Agex con la collaborazione tecnica dell’Asd Media@, sarà anche la quarta ed ultima del Campionato di Società di corsa 2019 con l’assegnazione dei titoli italiani a squadre (maschili e femminili). Tra gli uomini la classifica vede attualmente al comando l’Atletica Casone Noceto con 1.869 punti, mentre tra le donne in testa c’è la Caivano Runners con 612 punti.

Nell’ambito del Running Sicily-Coppa Conad, di cui la Palermo International Half Marathon di domani è la prova conclusiva, è anche in programma una prova sui 10 km.

Gli assoluti tornano nel capoluogo siciliano a 15 anni di distanza dall’ultima manifestazione che assegnò i titoli tricolore: nel 2004 fu la Maratona Città di Palermo ad ospitare il Campionato Italiano vinto da Roberto Barbi.

Domani tra le donne fari puntati sulla campionessa europea nel 2010 a Barcellona nella Maratona, Anna Incerti che ha dimostrato di recente (ha vinto a Gorizia con un buon 1h13:23) di potere puntare al sesto titolo italiano di una prestigiosa carriera. L’atleta bagherese delle Fiamme Azzurre, allenata da Tommaso Ticali, partirà con il pettorale n. 1 ed avrà in Sara Brogiato (pettorale n.4) dell’Aeronautica (campionessa d’Italia nel 2017 ad Agropoli nella mezza maratona) la principale rivale.

Punta, invece, al bis tra gli uomini il campione in carica Ahmed El Mazoury che ad inizio ottobre ha corso a Trento in 1h03:58. Tra i principali rivali del ventinovenne portacolori dell’Atletica Casone Noceto anche gli idoli di casa: Alessio Terrasi del GP Parco Alpi Apuane (campione italiano nel 2018 nella maratona) e Vincenzo Agnello (Atletica Casone Noceto), secondo nella Rome Half Marathon Via Pacis con il tempo di 1h06:29.

Il campionato italiano si snoderà lungo un percorso tra il mare e la città. Dopo la partenza (alle 9.30 per le donne e 5 minuti dopo per gli uomini) da viale Regina Elena a Valdesi gli atleti raggiungeranno piazza Castelnuovo per fare, quindi, ritorno a Mondello (il traguardo sarà sempre in viale Regina Elena) attraverso via Libertà ed il Parco della Favorita. .

Complessivamente sono 158 le società partecipanti alla Palermo International Half Marathon con la Marathon Monreale che presenterà al via la pattuglia più numerosa composta da 36 atleti. Due i diciottenni iscritti: Sarà Nestola e Mario Lo Cicero, mentre i meno giovani sono Giovanni Taormina e Katrin Mess, entrambi di 79 anni.

PERCORSO  MEZZA MARATONA

Partenza da Viale Regina Elena (ingresso ristorante alle Terrazze – Mondello), Viale Margherita di Savoia, Viale Ercole (5 Km), Palazzina Cinese, Viale Niscemi (Villa Niscemi), Viale Ercole, Viale Diana, Via dell’Artigliere, Rotonda Statua della Libertà, Via Libertà (10 Km Giardini Inglese), Piazza Castelnuovo (Teatro Politeama), Via Liberta, rotonda Statua della Libertà, Via dell’Artigliere, Viale della Favorita (giro boa), Viale Diana (15 Km), Viale Margherita di Savoia (20 Km), Viale Regina Elena – Arrivo (ingresso ristorante alle Terrazze Mondello).

ESERCITO ITALIANO

Anche l’Esercito Italiano, con la Brigata Meccanizzata Aosta, sarà presente domenica alla Palermo International Half Marathon. In viale Regina Elena, nel villaggio del Campionato Italiano di Mezza Maratona, sarà allestito un “Infopoint”  dove il personale militare sarà a disposizione per fornire ai visitatori tutte le informazioni inerenti le opportunità di studio e professionali proposte dalla Forza Armata. Sarà montata  anche una cucina da campo (che distribuirà the agli atleti), mentre la Fanfara del 6^ Reggimento dei Bersaglieri di Trapani eseguirà i brani più celebri del Corpo. Presente anche la Croce Rossa Italiana con due Postazioni Mediche Avanzate (PMA).

SPONSOR

Il RunningSicilly-Coppa Conad e la sua tappa conclusiva, la Palermo International Half Marathon, possono contare sul sostegno di Conad e sul supporto delle aziende Aziz, KiaAstercar, Polara e Cammarata Sport-Cisalfa e sul patrocinio dell’Assemblea Regionale Siciliana, del Comune di Palermo, dell’Assessorato regionale allo Sport, del Comando Regione Sicilia dell’Esercito, dell’Associazione Nazionale Atleti Olimpici Azzurri d’Italia e del Centro Regionale Trapianti.

Print Friendly, PDF & Email