lunedì, 17 Gennaio 2022
spot_img
HomesocialePalermo. Incontro Orlando con alcade Colombiano

Palermo. Incontro Orlando con alcade Colombiano

INCONTRO SINDACO ORLANDO CON ALCADE DI PALERMO DELLA COLOMBIA RINNOVATO PATTO DI GEMELLAGGIO. ALL’ESAME COLLABORAZIONE ECONOMICA TRA LE DUE CITTA’

 Il sindaco Leoluca Orlando ha ricevuto questa mattina a Palazzo delle Aquile la delegazione della cittadina colombiana Palermo, guidata dal suo sindaco, l’alcade Orlando Polo.

L’incontro è avvenuto nel giorno in cui ricorrono 16 anni dalla firma dell’atto di gemellaggio tra le due città che portano lo stesso nome.

I due sindaci hanno voluto oggi sottoscrivere nuovamente l’atto di gemellaggio, alla presenza di Miguel Antonio Castaneda Casanova, l’ex sindaco che 16 anni fa firmò con Leoluca Orlando il patto di amicizia tra le due città.

Il sindaco Orlando Polo ha offerto dei doni al sindaco Leoluca Orlando, tra i quali del caffè prodotto nel dipartimento di Huila e un bronzetto di Botero. Leoluca Orlando ha ricambiato con una statua di Santa Rosalia, che è la patrona anche della Palermo colombiana. Fu proprio per la devozione alla Santuzza che nel 1906 la città, che si chiamava Guaga, assunse il nome del capoluogo siciliano.

Nel pomeriggio, dopo un pellegrinaggio al santuario di Santa Rosalia di Monte Pellegrino, le due delegazioni torneranno ad incontrarsi a Villa Niscemi per uno scambio di opinioni su come sviluppare i rapporti economici tra Palermo e la Zona Franca Surcolombiana. All’incontro pomeridiano, della delegazione italiana faranno parte anche Nino Salerno, responsabile per i rapporti internazionali di Confindustria siciliana, e Agostino Re Rebaudengo, presidente di Assorinnovabili.

Per gli spostamenti della delegazione della cittadina colombiana Palermo sono state utilizzate le vetture elettriche messe a disposizione da Premio Arte Pentafoglio

CORRELATI

Ultimi inseriti