Palermo, il 6 e 7 luglio interruzione idrica per lavori fognari. Ecco dove

interruzione idrica
interruzione idrica - Palermo

Palermo. AMAP informa che, per consentire i lavori di realizzazione del collettore fognario in via Ponticello Oneto, dalle ore 8:00 alle ore 20:00 di lunedì 6 luglio verrà interrotto l’approvvigionamento idrico nelle zone delle vie: Altofonte (monte Regione Siciliana), Sambucia, Olio di Lino, Ponticello Oneto, Strada Vicinale Badame e piazza Pagliarelli. L’erogazione idrica verrà ripristinata al termine dell’intervento e si normalizzerà nelle 24 ore successive, salvo imprevisti.

Inoltre, per lavori di manutenzione alla tubazione di alimentazione del Serbatoio Borgo Nuovo in via Castellana, dalle ore 8:00 alle ore 18:00 di martedì 7 luglio verrà parzialmente interrotto l’approvvigionamento idrico nei distretti Pedemontani. Pertanto, si potranno verificare disservizi nelle zone di: “Villagrazia Alta” – “Borgo Molara” – “Borgo Nuovo” –  “Perpignano monte Regione Siciliana” – “CEP”. L’erogazione idrica verrà ripristinata al termine dell’intervento e si normalizzerà nelle 24 ore successive, salvo imprevisti.

Sono ripresi dopo un’interruzione di circa un anno, i lavori del “Collettore a sistema misto dalla via Palmerino Molara alla via Ponticello Oneto e dalla via Ponticello Oneto alla via Paruta e ramo da via Ponticello Oneto a fondo Badami”.

Prima della sospensione, che si è resa necessaria per la rielaborazione dell’intervento alla luce della “densità” dei sottoservizi nella via Ponticello Oneto, era stato interamente completato il ramo di fondo Badami.

I lavori attualmente in corso, che si concluderanno tra un anno circa, sono stati avviati proprio dalla sezione terminale della rete di fondo Badami e si stanno eseguendo nella parte di via Ponticello Oneto verso via Basile.

Ultimato questo tronco e quello di via Palmerino Molara, i lavori proseguiranno per la realizzazione dell’ultimo ramo della fognatura, che è autonomo e che si sviluppa nella restante parte di via Ponticello Oneto, cioè da una sezione all’altezza di via fondo Badame,
sino allo sbocco in via Palmerino.

Per qualsiasi informazione si potrà telefonare al numero 091.279111 (risponditore automatico) o al numero verde 800-915333 (esclusivamente da telefono fisso).