venerdì, 16 Aprile 2021
spot_img
HomeevidenzaPalermo FC sconfitto a Monopoli nei minuti finali

Palermo FC sconfitto a Monopoli nei minuti finali

Un Palermo irriconoscibile torna dallo stadio comunale “Vito Simone Veneziani” di Monopoli, con una sconfitta che brucia.

Risultato finale: Monopoli 2 – Palermo 1.

E dire che il primo goal è stato realizzato dai rosanero al 29° del primo tempo su calcio d’angolo battuto da Roberto Floriano, sponda di Ivan Marcori e tiro in rete di Michele Somma.

Goal di Michele Somma

Primo tempo scialbo, che vede i bianco-verdi prevalentemente all’attacco, i rosanero riescono a contenerli bene, l’unico pericolo per la porta di Alberto Pelagotti al 42° quando Marco Piccinni colpisce la traversa

Nel secondo tempo, i giocatori del Monopoli sono quasi sempre nell’area rosanero. I palermitani a parte qualche rara incursione, al 69° palo di Nicola Valente, pensano solamente a difendersi.

Nota negativa, al 55° Lorenzo Lucca per un problema fisico viene sostituito da Saraniti, speriamo non sia nulla di grave.

Batti che ribatti i bianco-verdi, all’ 88° su calcio piazzato, per un fallo che si poteva evitare di Andrea Saraniti, Andrea De Paoli batte Alberto Pelagotti.

I bianco-verdi non si perdono d’animo, con i rosanero chiusi rigorosamente in difesa, al terzo minuto di recupero Orlando Viteritti batte Albero Pelagotti.

Forza Palermo sempre e comunque, speriamo che alla prossima, al Barbera sabato 10 aprile alle ore 15 con la Vibonese, la squadra si riprenda. La prestazione di oggi purtroppo ci riporta indietro nei momenti bui di qualche tempo addietro.

N.B. Le foto sono tratte dalla partita trasmessa da Eleven Sports.

CORRELATI

Ultimi inseriti