Palermo F.C.: presentato il nuovo allenatore Roberto Boscaglia

La foto è stata tratta dal sito del Palermo FC

Si ritorna a parlare di campionato di calcio e a seguire la mia squadra del cuore il Palermo, che nel frattempo ha cambiato la denominazione sociale da SSD Palermo a Palermo F.C. (FC sta Football club, un ritorno alle origini).

Ieri, mercoledì 19 agosto, alle ore 12 allo Stadio “Renzo Barbera” è stato presentato alla stampa, dall’AD Rinaldo Sagramola, in nuovo allenatore rosanero Roberto Boscaglia, a cui è stata affidata la guida della prima Squadra, che quest’anno militerà in serie C girone I, con l’obbiettivo di centrare al massimo in due anni la serie B.

Il tecnico gelese sarà coadiuvato dal vice allenatore Giacomo Filippi, dai preparatori atletici Marco Nastasi e Marco Petrucci e dal preparatore dei portieri Michele Marotta.

“Palermo non è la prima scelta, Palermo è la scelta”, è la frase più significativa che il tecnico gelese ha pronunciato ieri in conferenza stampa e che gli fa onore.

I dirigenti del Palermo, Mirri in testa, hanno inseguito da tempo Boscaglia lavorando sotto sotto sino a riuscire nel loro intento, portarlo a Palermo.

La tifoseria è più che contenta, l’esperienza del neo allenatore ci fa ben sperare di raggiungere l’obbiettivo, che la società si è prefissa, della serie B prima dei due anni, certo non sarà facile, il girone I è bello che affollato di squadre blasonate, su tutte il Bari che è data per favorita, ma mai dire mai.

Risolto il problema dell’allenatore, adesso la società sarà impegnata a completare nel migliore dei modi la rosa dei giocatori. Anche qui la dirigenza rosanero si sta muovendo sotto sotto, sono sicuro che ci saranno delle belle sorprese, almeno lo spero.

Intanto lunedì 24 agosto a Petralia Sottana inizierà la preparazione pre campionato del Palermo.

La redazione sportiva di Giornale Cittadino Press augura buon lavoro al neo allenatore Roberto Boscaglia ed al suo staff.

Forza Palermo sempre e comunque.